Cronaca Libertà

LETTORI. Dipendente Gesip pestato da un uomo perchè licenziato

E' riuscito a forzare il blocco di due custodi entrando e salendo all'interno degli uffici Gesip di via Maggiore Toselli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ieri mattina alle 10,30 un uomo e riuscito a forzare il blocco di 2 portieri custodi entrando e salendo all'interno degli uffici Gesip di via Maggiore Toselli 36, aggredendo a colpi di pc portatile il capo del personale della Gesip. Il motivo del gesto sarebbe dovuto al fatto che quest'uomo avrebb ricevuto una lettera di licenziamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI. Dipendente Gesip pestato da un uomo perchè licenziato

PalermoToday è in caricamento