Cronaca Via Ballaro

Ballarò, notte da incubo per una donna: picchiata a sangue da 5 uomini

La vittima è una nigeriana di 33 anni. E' stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata nell'ospedale Civico. I carabinieri stanno adesso indagando sulla violenta aggressione. I protagonisti sarebbero degli extracomunitari della zona

Massacrata da cinque uomini nel cuore della notte. Vittima una donna di 33 anni, nigeriana, che la scorsa notte è stata circondata e poi pestata, a Ballarò. E' successo intorno alle 3.

A massacrarla sarebbero stati cinque extracomunitari della zona. La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata nell'ospedale Civico.  I carabinieri stanno adesso indagando sulla violenta aggressione. Tra le ipotesi potrebbe esserci anche quella di un regolamento di conti.

Proprio una settimana fa gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato tre nigeriani con l'accusa di tentato omicidio: Austine Johnbull, 30 anni, Vitanus Emetuwa, 33 anni, Nosa Inofigha, di 36. Secondo gli investigatori avrebbero massacrato a colpi d'ascia due connazionali la notte tra il 27 e il 28 gennaio.

Ma ad inquietare gli investigatori è lo spaccato emerso dalle indagini. Un quartiere dominato da bande che si danno "battaglia" per aggiudicarsi lo spaccio nella zona. La spedizione punitiva infatti ha avuto come motivo scatenante proprio il controllo dello spaccio. Poi a rendere più aspri gli animi questioni di donne e gelosia. "Palermitani ed extracomunitari - spiegano dalla Questura - si sono perfettamente integrati laddove si parla di droga e omertà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballarò, notte da incubo per una donna: picchiata a sangue da 5 uomini

PalermoToday è in caricamento