Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Via Enrico Albanese

Violenza nel carcere Ucciardone, detenuto colpisce agente con un pugno in faccia

È successo nella terza sezione dell'istituto penitenziario di via Enrico Albanese. Poche ore dopo un'altra aggressione, questa volta verbale. Il sindacalista della Fsa-Cnpp: "Ci risiamo. Auspichiamo punizioni severe e l'allontanamento di questi detenuti"

L'ingresso del carcere Ucciardone

Agente di polizia penitenziario colpito con un pugno in faccia da un detenuto. Ennesimo episodio di violenza all’interno del carcere Ucciardone dove ieri un assistente capo di 50 anni è stato soccorso dopo essere stato aggredito da un detenuto della terza sezione che avrebbe preteso di parlare con l’agente senza "inutili" attese.

maurizio mezzatesta-2A darne notizia il sindacato Fsa-Cnpp. "Una volta uscito dalla stanza per recarsi dall’ispettore e infastidito dalla breve attesa - si legge in una nota - ha sferrato un pugno all’assistente capo che per fortuna non ha subito traumi importanti". Poche ore dopo un altro episodio nella stessa sezione, dove però l’aggressione è stata verbale e non fisica.

Un altro detenuto infatti ha più volte oltraggiato e minacciato, aggiungono dal sindacato Fsa-Cnpp, l’assistente capo coordinatore addetto alla vigilanza al piano. "Ci risiamo, non facciamo altro - afferma il segretario provinciale Maurizio Mezzatesta (foto allegata) - che subire aggressioni. Questi episodi non dovrebbero minimamente passare nella mente di chi sta affrontando un percorso di trattamento e rieducazione all'interno di un penitenziario".

Alla luce dell’accaduto il sindacalista Mezzatesta spera in "severe sanzioni e nell’allontanamento dei detenuti in altri istituti, anche per la serenità di chi invece ha scelto il percorso riabilitativo e di rieducazione per il reinserimento. Esprimiamo solidarietà ai colleghi colpiti e auspichiamo l'arrivo di personale per sopperire alle carenze di personale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza nel carcere Ucciardone, detenuto colpisce agente con un pugno in faccia

PalermoToday è in caricamento