menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

"Mi ha picchiato per un debito di 10 euro", denunciato il titolare di un bar

L'episodio nella zona di corso Tukory. Un uomo ha contattato la polizia sostenendo di essere stato aggredito dall'esercente, che gli avrebbe anche rubato il sacchetto della spesa all'uscita dal supermercato

Titolare di un bar si scaglia contro un cliente per un debito di 10 euro, gli molla un pugno e gli ruba il sacchetto della spesa. La polizia ha denunciato il 43enne palermitano F.G. dopo l’episodio avvenuto ieri pomeriggio nella zona di corso Tukory.

Gli agenti delle volanti sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione: “Un uomo - spiegano dalla Questura - ha riferito di essere stato raggiunto all’uscita da un supermercato e di essere stato aggredito, prima verbalmente e poi fisicamente con un pugno in faccia”.

La vittima ha spiegato ai poliziotti di sapere chi fosse il suo aggressore, che gli avrebbe anche sottratto il sacchetto della spesa. La ragione? Un debito da 10 euro contratto al bar per alcune consumazioni dei giorni prima e che ancora non era riuscito a pagare.

Dopo l’episodio avvenuto davanti al supermercato, la vittima è tornata al bar per riprendersi il sacchetto della spesa. “Per tutta risposta - concludono dalla Questura - è stato nuovamente aggredito dal gestore e gli sarebbe stato sottratto anche il telefono cellulare con il quale aveva chiamato la polizia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento