menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce più volte l'ex fidanzata, arrestato trentenne

Scattano i domiciliari per un uomo originario di Bagheria e residente a Valledolmo. A eseguire l'ordinanza è stata la sezione di polizia giudiziaria presso la Procura di Termini Imerese

Arresti domiciliari per un 30enne di Valledolmo, accusato di stalking. Nei giorni scorsi la sezione di polizia giudiziaria presso la Procura di Termini Imerese e i carabinieri della locale stazione hanno eseguito l'ordinanza emessa dal gip di Termini Imerese nei confronti dell'uomo originario di Bagheria e residente a Valledolmo.

Le indagini hanno consentito di accertare le continue e ripetute aggressioni fisiche e verbali commesse dall'indagato nei confronti della ragazza con cui aveva una relazione sentimentale. "Il compendio probatorio così ricostruito e comunicato alla locale Procura - spiegano gli investigatori - ha fatto sì che Tribunale di Termini Imerese adottasse la misura cautelare degli arresti domiciliari, al fine interrompere la condotta dell'uomo evitando una reiterazione di comportamenti violenti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento