Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Aeroporto, la "sorpresa" durante il controllo dei bagagli: scatta sequestro di farmaci e cosmetici

Denunciati due ghanesi e un nigeriano. L'operazione è stata messa a segno dai finanzieri di Punta Raisi insieme ai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio nello scalo Falcone e Borsellino

I finanzieri impegnati a Punta Raisi hanno sequestrato prodotti cosmetici e farmaceutici a tre passeggeri africani, due ghanesi e uno nigeriano. L'operazione è stata messa a segno insieme ai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio dentro l'aeroporto.

"In particolare - spiegano dalla guardia di finanza - grazie ad una mirata attività di monitoraggio delle liste dei passeggeri in transito, le Fiamme Gialle hanno individuato i tre poiché il controllo dei loro bagagli ha fatto emergere la presenza di materiale sospetto. Si è proceduto, quindi, all’apertura dei bagagli dove sono stati rinvenuti 29 flaconi di crema cosmetica di vario genere e marca aventi come principio attivo “hydochinone”, 145 tubetti di creme cosmetiche di produzione artigianale, potenzialmente pericolose per la salute pubblica, e 502 blister contenenti 30 pillole ciascuno di medicinali di vario genere". 

I prodotti sono stati sottoposti a sequestro e i tre passeggeri sono stati denunciati alla competente Procura della Repubblica "per detenzione di prodotti cosmetici dannosi per la salute umana e immissione in commercio di farmaci senza autorizzazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, la "sorpresa" durante il controllo dei bagagli: scatta sequestro di farmaci e cosmetici

PalermoToday è in caricamento