menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Da Parigi a Palermo con la droga nelle mutande, turista bloccato in aeroporto

E' stato fermato dai finanzieri e dai funzionari dell'ufficio delle Dogane con l'aiuto del cane Alex, che ha segnalato il passeggero. Nel 2019, nel corso dei controlli nello scalo, sono stati sequestrati quasi due chili di stupefacenti tra hashish e marijuana

In viaggio da Parigi a Palermo con droga nascosta negli slip. Lo stratagemma non è servito a ingannare i finanzieri della Compagnia di Palermo Punta Raisi che, con i funzionari dell'ufficio delle Dogane, lo hanno bloccato all'arrivo in città. Ad aiutare i militari il cane Alex, che ha segnalato ai suoi conduttori il passeggero arrivato con alcuni amici per trascorrere le vacanze in Sicilia. La perquisizione ha permesso di sequestrare oltre 7 grammi di stupefacenti, tra marijuana e hashish.

Nel corso del 2019 sono state segnalate alla Prefettura, dai finanzieri e dai funzionari doganali di Punta Raisi, oltre 200 persone per detenzione di sostanze stupefacenti. Dieci sono state denunciate e tre arrestate. Sono stati rinvenuti e sequestrati quasi due chili di droga tra hashish e marijuana, 450 grammi di eroina e 720 di sostanze psicotrope di varia natura e oltre 30.000 euro in contanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento