Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Da Parigi a Palermo con hashish negli slip, fermato turista francese in aeroporto

Non è sfuggito ai controlli dei finanzieri e dei funzionari dell'Ufficio delle Dogane con l'aiuto del cane antidroga Zaros. Aveva con sè 9 grammi di hashish e oltre 3 grammi di marijuana

Arriva da Parigi con della droga nascosta nella biancheria intima, ma viene beccato da guardia di finanza e personale delle Dogane in aeroporto. I finanzieri della compagnia di Punta Raisi  e i funzionari dell'Ufficio delle Dogane sono stati aiutati nei controlli dal cane antidroga Zaros. Nei guai è finito un cittadino francese, trovato in possesso di 12 grammi di sostanze stupefacenti. Il passeggero, partito da Parigi con amici per trascorrere le vacanze in Sicilia, aveva 9 grammi di hashish e oltre 3 grammi di marijuana nascosti in una busta di cellophane custodita negli slip. 

  
Nel corso di ulteriori controlli i finanzieri hanno individuato e fermato altri 11 passeggeri che avevano nascosto nei bagagli hashish per complessivi 36 grammi per uso personale. Tutti sono stati segnalati alla Prefettura e la droga è stata sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Parigi a Palermo con hashish negli slip, fermato turista francese in aeroporto

PalermoToday è in caricamento