Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

La richiesta al Comune: "Aderire al Cude per consentire ai disabili di spostarsi da una città all’altra"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Aderire al Cude per consentire ai disabili di spostarsi da una città all’altra, potendo accedere in macchina alle zone a traffico limitato. E’ quanto chiede al Comune di Palermo il vice presidente Nazionale dell’associazione 20 Novembre 1989 onlus, la quale si occupa della tutela delle persone diversamente abili Sebastiano Amenta, in una lettera inviata al sindaco Lagalla e all’assessore alle Politiche sociali del Comune di Palermo. Con l’adesione al Cude i Comuni danno la possibilità ai disabili di accedere, a bordo delle autovetture, nelle zone a traffico limitato di tutte le città come da normativa dell’Pass Disabili Europeo, al fine di favorire tali spostamenti – spiega Amenta – è stato fornito un aiuto, mediante l’utilizzo di una piattaforma in cui inserire tutti i veicoli in uso alle persone con disabilità,una volta che il Comune ha aderito e registrato nell’apposita piattaforma, https://www.registropubblicocude.it/volto ad evitare di essere sanzionati in modo automatico quando attraversano zone a traffico limitato o altre zone off limit. L’adesione alla iniziativa deve essere fatta dai Comuni. ma fino ad oggi sembra che abbiano aderito in numero eccessivamente esiguo (26) e della Sicilia neppure uno, dati diramati ai Comuni di tutta Italia dall’Anci nazionale del 1 marzo 2023 (https://www.anci.it/avviata-labanca-dati. Auspichiamo che il comune di Palermo si adoperi celermente per aderire alla piattaforma cude e dare la possibilità ai disabili aventi diritto del palermitano di transitare in tutte le ZTL di Italia Sebastiano Amenta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La richiesta al Comune: "Aderire al Cude per consentire ai disabili di spostarsi da una città all’altra"
PalermoToday è in caricamento