Strage di Capaci, Addiopizzo ridipinge la scritta “NO MAFIA”

In occasione del ventennale della strage l’associazione assieme a tanti cittadini che non vogliono dimenticare ha ridipinto quella scritta proprio ieri pomeriggio

La scritta "No Mafia" ridipinta dai giovani di Addiopizzo

A vent’anni dalla strage di Capaci è stata ridipinta la scritta NO MAFIA, ormai scolorita, sulla casina da cui venne azionato l'esplosivo che uccise il giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della scorta. Oggi quel luogo è diventato simbolo di riscatto. Questa scritta, a caratteri cubitali e visibile anche di notte, è il biglietto da visita della Sicilia che i giovani di Addiopizzo vogliono mostrare a tutti coloro che, atterrati all’aeroporto Falcone-Borsellino, si apprestano a raggiungere Palermo. In occasione del ventennale della strage l’associazione assieme a tanti cittadini che non vogliono dimenticare ha ridipinto quella scritta proprio ieri pomeriggio. Presenti anche alcuni studenti dell’ Università di Coventry, in viaggio con Addiopizzo Travel. Due artisti hanno realizzerato un murales sulla parete a fianco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento