rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Santa Flavia

Acqua, a Santa Flavia via al piano straordinario: "Erogazione diretta senza turni"

L'amministratore di Amap Alessandro Di Martino: "Questo periodo di sperimentazione ci permetterà di valutare la tenuta complessiva dell'infrastruttura"

Per un periodo di circa due mesi a partire da oggi, quasi tutte le utenze di Santa Flavia avranno l'erogazione "diretta e continuativa dell'acqua" nell'ambito di un piano straordinario e sperimentale avviato da Amap. Lo fanno sapere dall'Azienda municipalizzata acquedotto di Palermo. La progressiva eliminazione dei turni di erogazione, già attuata nel distretto del centro abitato riguarderà infatti da oggi anche le zone di Porticello, Capo Zafferano, San'Elia, Solanto, Campofranco e Fondachello.

"Durante il periodo di attuazione di questa sperimentazione straordinaria - si legge in una nota - i tecnici Amap saranno impegnati in specifiche attività gestionali e di monitoraggio finalizzate a valutare il livello del servizio di erogazione reso alle utenze e contemporaneamente ad individuare e risolvere eventuali criticità e/o disservizi rilevati sul territorio. In questo periodo, proseguiranno i lavori di manutenzione straordinaria delle due vasche di accumulo del serbatoio comunale "Collegio Romano", nell'ambito del complessivo piano per il ripristino delle opere vetuste o in cattivo stato, che interessa sia Santa Flavia sia Bagheria. Per l'ammodernamento delle stesse reti è stato presentato un progetto per i fondi del Pnrr".

"Questo periodo di sperimentazione - afferma l'amministratore di Amap Alessandro Di Martino - ci permetterà di valutare la tenuta complessiva dell'infrastruttura che abbiamo ereditato quando siamo subentrati nella gestione del servizio a Santa Flavia, mentre con il completamento dei lavori di manutenzione straordinaria dell’adduttore e del serbatoio, sarà possibile disporre di una nuova ed adeguata infrastruttura grazie alla quale garantire una maggiore sicurezza del servizio di approvvigionamento idrico ottenendo, nel contempo, un sensibile miglioramento del servizio di erogazione idrica agli utenti."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua, a Santa Flavia via al piano straordinario: "Erogazione diretta senza turni"

PalermoToday è in caricamento