Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Acqua inquinata a Palermo, Orlando smentisce: "Notizia diffusa da un imbecille"

Il sindaco ha commentato così l'ordinanza a lui attribuita (in realtà riguarda Torretta) che sta circolando su Whatsapp e per la quale sono già arrivate centinaia di telefonate di cittadini allarmati al call center dell'Amap e all'Urp del Comune: "Chi è stato sarà denunciato"

"Acqua inquinata a Palermo?" Macché, tutto falso. Da quasi 24 ore gira su Whatsapp un'ordinanza attribuita al sindaco di Palermo. Che però adesso smentisce categoricamente. "Circola in queste ore sui soliti social network e nelle chat l'immagine, ritagliata ad arte, di una ordinanza sindacale che non riguarda, in cui si parla di inquinamento da coliformi e si vieta l'utilizzo dell'acqua dell'acquedotto a fini alimentari", scrive Orlando. 

"Per quanto riguarda Palermo - spiega il primo cittadino - si tratta di una clamorosa fake-news diffusa ad arte da qualche imbecille che denunceremo per procurato allarme". Il sindaco ha commentato così la falsa notizia che in queste ore sta circolando in modo virale in città e per la quale sono già arrivate centinaia di telefonate di cittadini allarmati al call center dell'Amap e all'Urp del Comune (l'ordinanza è nella foto in basso).

La strada segnalata nell'ordinanza è la via Tenente Rosario Mutolo, che in realtà non esiste a Palermo. Questa strada è a Torretta in provincia di Palermo.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua inquinata a Palermo, Orlando smentisce: "Notizia diffusa da un imbecille"

PalermoToday è in caricamento