rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Valori tornati nella norma, ripresa l'erogazione dell'acqua dall'invaso Poma

I tecnici dell'Amap hanno riavviato l'impianto di potabilizzazione. L'azienda spiega che "entro 36-48 ore la pressione tornerà regolare in tutta la rete cittadina e in tutti i comuni costieri"

E' tornata alla normalità la situazione dell'invaso Poma. È arrivata in città stamattina l'acqua potabilizzata, proveniente dalla diga e dal potabilizzatore Jato. Dopo l'operazione di scarico delle acque più torbide, eseguita dal personale della Regione lunedì pomeriggio, già ieri i tecnici dell'Amap hanno riavviato l'impianto di potabilizzazione. Dall'azienda spiegano che "entro 36-48 ore  la pressione tornerà regolare in tutta la rete cittadina e in tutti i comuni costieri".

"Grazie alle operazioni condotte dai nostri tecnici - spiega l'amministratore unico dell'azienda, Alessandro Di Martino - i disagi in città e in provincia sono stati estremamente contenuti, prima col ricorso al 'vascone' che ha accorciato il periodo di fermo del potabilizzatore e poi con una regolazione della pressione che ci ha permesso di evitare la turnazione. Grazie alla fattivacollaborazione con il dipartimento regionale e a questa operazione di pulizia dei fondali, ci auguriamo adesso che nei prossimi mesi non si verifichino più situazioni critiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valori tornati nella norma, ripresa l'erogazione dell'acqua dall'invaso Poma

PalermoToday è in caricamento