Le Acli di Palermo sostengono la Caritas: ecco come fare una donazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Le Acli di Palermo guardano con particolare attenzione l’evoluzione delCoronavirus, che in questo momento sta avendo pesanti ricadute sull'economia. Purtroppo una moltitudine di persone, famiglie ed in particolare i senza fissa dimora, si ritrovano più che mai a non poter permettersi di soddisfare i bisogni più elementari, acquistare generi alimentari e beni di prima necessità.

Le Acli di Palermo, esortano tutti gli aclisti e simpatizzanti ad effettuare una libera donazione per aiutare fattivamente chi in questo momento ha un reale concreto bisogno. “La nostra associazione di volontariato - dichiara Nino Tranchina, presidente provinciale delle Acli - non si è mai tirata indietro nei momenti di necessità, sia nel quotidiano che in questo caso di grande eccezionalità. Abbiamo deciso di sostenere la CARITAS Diocesana di Palermo, una tra le associazioni maggiormente impegnate a provvedere alle esigenze primarie di questa nuova ondata di poveri, che purtroppo, lievità notevolmente la triste realtà già esistente. A chiunque- potrebbe accadere di trovarsi, improvvisamente in questa condizione di forte disagio, ed è nostro compito intervenire prontamente aiutando chi sta peggio di noi".

Le donazioni, che possono essere detratte ai fini fiscali previste dalla Legge (info ACLI CAF palermo@acliservice.acli.it oppure chiamando al 3407437762), potranno essere fatte tramite bonifico bancario intestato ad ARCIDIOCESIDI PALERMO - CARITAS DIOCESANA Codice IBAN: IT41W0306909606100000125153 Per le donazioni dall’estero BIC: BCITITMX Filiale: BANCA PROSSIMA Causale: EMERGENZA COVID - 19.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento