Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Calatafimi / Via Giuseppe Arcoleo

Aci, completati i lavori nei locali di via Arcoleo: da gennaio nuovi servizi per gli utenti

Oltre a passaggi di proprietà, pagamento del bollo, rinnovo patente e rilascio pass Ztl, l'Aci ha assorbito alcune funzioni di competenza dell’Agenzia dell’Entrate, come quella relativa alla richiesta di esenzione, le rettifiche e i rimborsi

La delegazione Aci di via Giuseppe Arcoleo

L’Automobile Club d’Italia di Palermo apre una nuova delegazione nella zona di corso Calatafimi. L’ufficio ha aperto i battenti da poco meno di un anno ma solo recentemente sono stati completati i lavori di ampliamento dei nuovi locali di via Giuseppe Arcoleo 30.

Facilmente raggiungibile da diverse zone della città, a pochi passi dalla fermata del tram di viale Regione Siciliana, ad angolo con via Giuseppe Pagano, la delegazione Aci Calatafimi si propone come punto di riferimento per gli automobilisti palermitani, mettendo al servizio del pubblico l’esperienza maturata in quasi 35 anni di attività nel settore della consulenza automobilistica.

Giuseppe Giurintano, il titolare, assieme ai figli Filippo e Alessandro, è gia delegato Aci nel territorio di Monreale da oltre 10 anni e vanta 40 anni di esperienza nel settore assicurativo. La famiglia Giurintano ha gestito per quasi 6 anni i servizi della sede dell'Automobile Club Palermo di viale delle Alpi, arricchendo ulteriormente le competenze nel settore.

6-2-3

Vari e diversi i servizi svolti: dal passaggio di proprietà al pagamento del bollo, dal rinnovo della patente di guida al rilascio del pass Ztl, dalle visure Pra alle immatricolazioni e reimmatricolazioni di qualunque veicolo, dai duplicati di documenti ad alcuni servizi della Camera di Commercio.

E’ importante sottolineare il ruolo che Aci in Sicilia ha già assunto dallo scorso anno, assorbendo alcune funzioni che prima erano di competenza dell’Agenzia delle Entrate, come la richiesta di esenzione dal bollo per alcune categorie di disabili che godono dei benefici della Legge 104, le rettifiche dei bolli errati, i rimborsi e dal prossimo anno anche la gestione del contenzioso del bollo auto.

Un’importante novità sarà, da gennaio 2019, la possibilità di pagare la tassa di proprietà con qualsiasi tipo di carta di debito e di credito senza ulteriori commissioni a carico del contribuente. Grazie all’accordo tra Aci e Sisal le due delegazioni di Palermo e Monreale saranno tra quelle abilitate ai servizi Sisalpay: sarà quindi possibile il pagamento di bollette delle principali utenze nazionali e locali, il pagamento di multe e tributi, effettuare ricariche telefoniche, pagamenti e conguagli Enel e molti altri servizi. L’ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aci, completati i lavori nei locali di via Arcoleo: da gennaio nuovi servizi per gli utenti

PalermoToday è in caricamento