menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due rettori

I due rettori

UniPa e Universidad Politécnica di Madrid, c'è l'accordo: due lauree al "prezzo" di una

Gli studenti di Ingegneria Edile-Architettura e di Ingegneria dei Sistemi Edilizi che frequentaranno corsi per almeno 90 crediti e prepareranno in Spagna la tesi di laurea potranno ottenere il Grado en Edification

Due lauree al "prezzo" di una. Gli studenti iscritti in Ingegneria Edile-Architettura (Dipartimento di Architettura) e in Ingegneria dei Sistemi Edilizi frequentando corsi per almeno 90 crediti e preparando la tesi di laurea presso la scuola tecnica superiore di edificazione dell’Universidad Politécnica de Madrid potranno ricevere, oltre alla laurea magistrale rilasciata dall’Università di Palermo, il Grado en Edification, una laurea quadriennale che include l’abilitazione professionale.

E' questo il contenuto dell'accordo siglato tra il rettore Fabrizio Micari e il collega spagnolo, Guillermo Cisneros Pe?rez che istituisce un percorso di studi internazionale a doppio titolo in Building Engineering-Architecture rivolto agli studenti delle lauree magistrali della Scuola Politecnica UniPa. Gli studenti provenienti dall’Università spagnola, dal canto loro, potranno optare per due distinti percorsi formativi, ottenendo una delle due lauree magistrali dell’Università di Palermo inserite nell’accordo di laurea internazionale.
 
“Questo accordo – ha commentato il rettore Micari – costituisce una grande opportunità per i nostri studenti e conferma la vocazione internazionale di UniPa. Potrà inoltre diventare la base per lo sviluppo di ulteriori collaborazioni tra i due atenei, sia sul versante della didattica e dell’aumento dei progetti di scambio di studenti, quali nuovi scambi Erasmus e corsi di dottorato internazionali, sia sul versante della partecipazione congiunta ad attività di ricerca e scambio di docenti”.
 
L’università Politecnica di Madrid (UPM) è una delle principali scuole politecniche della Spagna, con una offerta formativa che interessa tutti i rami dell’architettura e dell’ingegneria e con una estesa rete di cooperazione internazionale in ambito europeo e sudamericano. I responsabili accademici dell’accordo sono il professore Ignazio Vinci del dipartimento di Architettura dell’università di Palermo e la professoressa Pilar Izquierdo, della scuola tecnica superiore di Edificazione dell’università Politecnica di Madrid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento