menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri di Palermo

I carabinieri di Palermo

Tentata rapina, giovane accoltellato Cinque arresti a Mondello

La banda che ha aggredito il giovane era composta da altrettanti ragazzi tutti tra i 23 e i 16 anni. Il ferito è stato medicato a Villa Sofia e dimesso con una prognosi di 10 giorni

Quattro ventenni e un sedicenne sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di aver partecipato la scorsa notte sul lungomare di Mondello a un tentativo di rapina in cui è stato ferito non gravemente a coltellate un ragazzo di 19 anni. Gli arrestati sono B. S., 23 anni, P. D., 23 anni, D. L., 24 anni, D. L. B., 22 anni, e il minore A. P.. Secondo quanto ricostruito, inizialmente avevano chiesto alla vittima, che si intratteneva con altri due amici, una sigaretta.

Poi, estratto il coltello e una pistola, rivelatasi in seguito un giocattolo, gli hanno ordinato di consegnare il suo scooter. Al suo rifiuto è stato colpito con pugni e calci e con due fendenti alla testa. Uno degli amici della vittima ha chiamato i carabinieri. Gli aggressori sono fuggiti, ma sono stati rintracciati dai militari nella zona e arrestati. Il ferito è stato medicato al pronto soccorso di Villa Sofia e dimesso con una prognosi di dieci giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento