Cronaca

Geometri, sabato giornata di studi dedicata agli edifici "malati"

L'evento, organizzato e promosso dal Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia, mira sensibilizzare gli addetti ai lavori in merito alle problematiche che gli edifici malati presentano sia nella fase di progettazione che di ristrutturazione, per contribuire a potenziare la produttività all'interno delle strutture, migliorando la qualità della vita , riducendo l'assenteismo lavorativo, le patologie legate agli ambienti non salubri e prevenendo eventuali responsabilità civili e penali.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Una giornata di approfondimento dedicata ai nuovi materiali intelligenti e agli accorgimenti progettuali da utilizzare in edilizia e migliorare le conoscenze in un settore in continua espansione: è l'obiettivo del seminario di formazione professionale "Abitare e vivere - sindrome dell'edificio malato" che si terrà sabato 14 dicembre a partire dalle 9:00 presso lo Sporting Village in via Carlo Perrier 3 a Palermo.

L'evento, organizzato e promosso dal Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo, mira a sensibilizzare gli addetti ai lavori in merito alle problematiche che gli edifici malati presentano sia nella fase di progettazione che di ristrutturazione, per contribuire a potenziare la produttività all'interno delle strutture, migliorando la qualità della vita , riducendo l'assenteismo lavorativo, le patologie legate agli ambienti non salubri e prevenendo eventuali responsabilità civili e penali.

"Il momento formativo - spiega il presidente del Collegio Carmelo Garofalo - è propedeutico al successivo corso di esperto in edificio salubre, una nuova figura professionale che di certo aprirà nuovi orizzonti occupazionali ed operativi nel settore, con particolare attenzione rivolta alle consulenze , alle valutazioni e alle stime immobiliari".

I lavori, moderati dalla giornalista Marianna La Barbera, vedranno la partecipazione del presidente Garofalo e la relazione di Nicola Fiotti, ricercatore di fama internazionale della facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trieste, autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche e vincitore di premi per l'attività post lauream.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Geometri, sabato giornata di studi dedicata agli edifici "malati"

PalermoToday è in caricamento