rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Partinico

Abbandono di rifiuti in autostrada: ecco le video trappole per incastrare gli zozzoni

Installato dall'Anas il sistema di videosorveglianza sulle piazzole dell'A29 Palermo-Mazara del Vallo: coinvolta l'area di sosta Giambruno, nel territorio di Partinico. Già elevate le prime sanzioni nei confronti degli automobilisti incivili

Abbandonano i rifiuti in autostrada? L'Anas adesso corre ai ripari. Installato il sistema di videosorveglianza sulle piazzole di sosta. L'intervento dell'ente nazionale per le strade si colloca nel più ampio ambito di contrasto al fenomeno del deposito illegale di rifiuti lungo le arterie stradali e autostradali. Già elevate le prime sanzioni nei confronti degli automobilisti incivili

Anas ha completato la prima fase dell’installazione delle telecamere nelle piazzole e aree di sosta. "Il sistema di videosorveglianza - spiegano dagli uffici dell'azienda - è stato installato nella piazzola dell'autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo, ovvero l'area di sosta “Giambruno” (nel territorio di Partinico), al chilometro 34,700 in entrambe le direzioni, nell'area di sosta “Costa Gaia” (Alcamo) e nell'area di sosta “Fontanelle”, chilometro 100,500, in direzione Palermo. Grazie all’ausilio del nuovo sistema di videosorveglianza, sono già state elevate le prime sanzioni ad automobilisti incivili. L’impegno di Anas proseguirà con il progressivo ampliamento del sistema di videosorveglianza su un numero sempre maggiore di piazzole e aree di sosta della rete stradale e autostradale di propria competenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono di rifiuti in autostrada: ecco le video trappole per incastrare gli zozzoni

PalermoToday è in caricamento