menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Scrigno di saggezza e bontà", la signora Nazarena spegne 100 candeline e Geraci fa festa

Il paese madonita, che ha un tasso elevato di longevità, tanto da essere oggetto di studi come sesta "zona blu" del pianeta, ha reso omaggio alla nonnina centenaria con la consegna di una targa ricordo e di un mazzo di fiori. Il sindaco Iuppa: "Gli anziani sono la nostra identità"

Una donna forte e tenace, un scrigno di saggezza e di bontà, artefice e protagonista della proprie scelte, che oggi festeggia i suoi 100 anni circondata dall’affetto dei nipoti e dei concittadini.

E' un traguardo storico quello raggiunto dalla signora Nazarena Maggio, residente a Geraci Siculo. Il paese madonita, che ha un tasso elevato di longevità, tanto da essere oggetto di studi come sesta "zona blu" del pianeta, ha reso omaggio alla nonnina centenaria con la consegna di una targa ricordo e di un mazzo di fiori.

Al compleanno della signora Nazarena, oltre ai familiari, erano presenti il sindaco Luigi Iuppa, l’assessore alle Politiche Sociali Marisa Zafonte, i consiglieri Daniela Lo Pizzo, Antonio Corradino, Carmelo Corradino, padre Santino Scileppi e il mini-sindaco Ludovica Attinasi.

Il sindaco, legato fin da piccolo da particolare affetto con la festeggiata, ricorda che "gli anziani sono una risorsa preziosa, costituiscono la nostra identità, sono le nostre radici e rappresentano coloro i quali abbiamo il dovere di tutelare, curare e amare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento