Gerani sospesi, ecco tutte le idee salva-spazio per decorare giardini e anche balconi

Chi ha detto che i gerani sono fatti solo per stare a terra? Questi fiori stanno benissimo anche all’interno di vasi sospesi nell’aria. Ecco come realizzare fioriere pensili fai da te per risparmiare molto spazio

Pelargonium for Europe

Chi ha detto che i gerani sono fatti solo per stare “a terra”? Questi fiori, infatti, stanno benissimo anche all’interno di vasi “sospesi” nell’aria. A differenza dei classici vasi da balcone, queste “altalene” per piante sono estremamente versatili e poco ingombranti, perfette anche per gli spazi più piccoli. Per tutti i palermitani che hanno un debole per queste decorazioni, Pelargonium for Europe - portavoce delle ultime tendenze in fatto di gerani - propone alcune idee fresche ed originali per vasi sospesi fai da te.

Gerani al quadrato 

Una fioriera pensile fai da te davvero facile da realizzare che permette di risparmiare molto spazio. Per crearla sono necessari: due coprivaso di zinco, due quadrati piatti di legno con grandi fori rotondi al centro, vernice spray, una corda robusta, un ago per rammendare, forbici e due gerani colorati. Importante: i lati dei quadrati di legno devono essere più lunghi del diametro superiore dei vasi (è consigliabile farli tagliare in un negozio di articoli per la casa, oppure di hobbistica - fai da te). Inoltre, devono avere anche dei fori negli angoli, in modo da poter infilare le corde per appendere la decorazione.

Ecco come fare

  1. Per prima cosa, dipingere con la vernice spray i quadrati di legno e lasciarli asciugare
  2. Tagliare la corda in quattro pezzi uguali e infilarli nei fori agli angoli dei quadrati di legno, aiutandosi con l’ago
  3. Legare i nodi per mantenerli in posizione alla distanza preferita. A seconda dello spessore delle corde, valutare di raddoppiarle
  4. Inserire i vasi nei fori al centro e tirare le estremità delle corde in alto, legandole ad un anello. Infine, sistemare i Gerani nei vasi e appendere la decorazione ad un gancio nel soffitto

Tris di gerani 

Un telaio in legno fai da te è un’idea originale che può essere costruita con pochi materiali e un pizzico di manualità. Grazie ai tre vasi posizionati orizzontalmente, la fioriera può essere usata come “separé” fiorito su balconi e terrazzi cittadini. Ecco l’occorrente: gerani verticali nei colori preferiti, vasi di terracotta con piattini, colla, corda, due pali di legno arrotondati, due pezzi di legno rettangolari che serviranno per collegare i pali in legno più lunghi. Questi pezzi terminali devono avere fori su entrambi i lati, con un diametro leggermente più grande di quello dei pali. La dimensione complessiva dei pezzi di collegamento e la distanza tra i fori dipenderà dalle dimensioni dei vasi.

Procedimento

  1. Far scorrere i pezzi di collegamento sulle estremità dei due pali di legno, in modo da creare una struttura stabile
  2. Tagliare la corda in quattro pezzi uguali e legarli alle estremità dei pali, tirando le estremità libere. Assicurarsi che la struttura rimanga simmetrica quando è sospesa
  3. Incollare i piattini ai fondi dei vasi e disporli nella struttura, posizionandoli alla stessa distanza gli uni dagli altri
  4. Sistemare i gerani nei vasi e appendere l’altalena al soffitto. Finito! Suggerimento: a seconda dell'altezza della decorazione appesa, scegliete i gerani verticali, o i gerani edera (con foglie pendenti) in modo da assicurarsi la resa migliore

Gerani "wild style"

Una decorazione che vi calerà nella natura, grazie a dei colorati vasi di gerani appesi ad un rustico bastone di legno. Facile e veloce da realizzare, donerà un tocco “wild’ al balcone. Materiali necessari: gerani nelle tonalità più accese, un bastone di legno, due rami con la biforcazione in due rami, due cestini con manici, della corda, delle viti e altri accessori a piacimento per eventuali decorazioni.

Ecco come fare

  1. Tagliare un bastone lineare e due ramoscelli con la biforcazione in due rami da un albero, rimuovendo eventuali germogli e regolandoli della lunghezza desiderata
  2. Avvitare i rami con la biforcazione alla parete, paralleli fra loro, e posizionare il bastone nelle cavità
  3. Appendere i cestini usando la corda e aggiungere eventuali accessori decorativi, posizionandoli a varie altezze
  4. Sistemare i gerani nei cestini. Fatto! Consiglio: i gerani arancioni creano un contrasto particolarmente piacevole con i colori naturali degli altri materiali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contributo affitto: 10 mila famiglie siciliane avranno aiuto dalla Regione

  • In stile montessoriano, con sedie a dondolo e fasciatoi: idee d'arredo per la stanza di un neonato

  • I riscaldamenti corrono su pavimento, soffitto o parete: cosa sono i pannelli radianti

  • Piccola ma non piccolissima: come arredare una mansarda, la casa preferita dai single

  • Spuntare, cimare o "sbocciolare" ma rigorosamente in inverno: come potare le piante

  • Conviviale, spaziosa e alla moda: perché scegliere una cucina con l'isola

Torna su
PalermoToday è in caricamento