Pasticci & Pasticcini di Mimma

Pasticci & Pasticcini di Mimma

Sfriulate con salsiccia, biete e patate

Sono delle focaccine di pasta di pane farcite, tipiche di alcuni paesi della provincia. Un tempo considerate cibo "povero", preparate per gli uomini che lavoravano nei campi tutto il giorno venivano farcite con ciò che si trovava in casa

Oggi vi racconterò una preparazione tipica di alcuni piccoli comuni dell'entroterra palermitano: le "sfriulate", o "infriulate". Si tratta di "chiocciole" di pasta di pane, farcite con salsiccia sbriciolata, bietoline e patate. Si tratta di un cibo contadino, come le "Scacce" della provincia di Ragusa o delle "Nfigghiulate" della provincia di Agrigento. Venivano preparate per gli uomini che trascorrevano tutto il giorno a lavorare i campi e venivano farcite con quello che c'era a casa. Quindi un piatto "povero" ma tanto ricco di gusto e tradizione. E' una preparazione squisita, adatta a qualsiasi periodo dell'anno.

Questo e tanto altro nel mio blog: "Pasticci & Pasticcini di Mimma"

Ingredienti per 4 persone:

Per l'impasto:
- 500 gr. farina di semola rimacinata Ruggeri
- 4 cucchiai di olio d'oliva
- 1\2 cucchiaino di zucchero
- 1 cucchiaino di sale
- 250 gr. di acqua tiepida
- 1 bustina di lievito di birra disidratato oppure 20 gr. di lievito di birra fresco

Ingredienti per la farcia:
- 300 gr. di salsiccia di maiale privata dal budello
- 300 gr. di patate sbucciate e affettate e soffritte velocemente
- 300 gr. di bietoline già lessate passate in padella con un pò d'olio d'oliva e uno spicchio d'aglio

Procedimento:
- in una ciotola versare la farina , il lievito, lo zucchero, l'olio d'oliva e parte dell'acqua tiepida
- impastare e aggiungere altra acqua tiepida e il sale sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo
- lasciare lievitare l'impasto sino al raddoppio, in una larga ciotola e coperto
- dividere l'impasto in porzioni da 80 gr. e stendere ogni porzione come da foto
- disporre all'interno le patate, le bietoline e la salsiccia
- avvolgere la farcia e arrotolare su se stesso l'impasto farcito
- disporre le chiocciole farcite in una teglia con carta forno e lasciare ri-lievitare per 1 ora
- infornare a 200° per 20 minuti
- sfornare e servire

Pasticci & Pasticcini di Mimma

La pasticceria e la gastronomia siciliana in tutti i loro aspetti. Amo cucinare perché sono convinta che la cultura e l'evoluzione dei popoli passi dal cibo e che i momenti più belli, con la famiglia o con gli amici, si trascorrano davanti a dei buoni piatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PalermoToday è in caricamento