Pasticci & Pasticcini di Mimma

Pasticci & Pasticcini di Mimma

Profiteroles al Cioccolato e Panna

Un dolce godurioso, peccaminoso che non appartiene alla tradizione siciliana ma che viene proposto dalle migliori pasticcerie di Palermo e consumato massicciamente da tutti in ogni occasione

Questo è il dolce preferito da mio figlio. Lo mangerebbe sempre, comunque e a qualsiasi ora. In effetti è un classico, non propriamente siciliano, ma che affascina e conquista tutti i palati, anche i più esigenti. Io lo preparo spesso, soprattutto durante le Feste e comincio dai bignè. Sì, avete capito bene: preparo anche i bignè! Il procedimento non è difficile e ripaga del tempo impiegato. Il risultato è sublime. Gusto rotondo, consistenza fondente, profumo inebriante, insomma... cosa aspettate per mettervi all'opera?

Questa e tante altre ricette nel mio blog: "Pasticci & Pasticcini di Mimma"

Ingredienti per i bignè:
-          250 g. acqua
-          1 pizzico di sale
-          150 gr. Farina 00
-          4 o 5 uova intere (dipende dalla grossezza
-          100 gr. Di burro

Procedimento per i bignè ( io nel Bimby)
-          Mettere nel boccale l’acqua, un pizzico di sale
Metti nel boccale l'acqua, il sale e il burro. 10 Min. 100° Vel. 3.
Aggiungi la farina e impasta finché non si stacca bene dalle pareti. 20 Sec. Vel. 4 .
Fai raffreddare bene l'impasto.
Aggiungi le uova, una alla volta. 40 Sec. Vel. 6.
Con una sacca da pasticciere o un cucchiaino , disporre  dei mucchietti  di impasto quanto una noce su una placca da forno rivestita con carta forno.
Cuocere in forno ventilato: 20 Min. 160°/180° e poi 20 Min. 200°.

Procedimento per i bignè MANUALE :
in una pentola portare a bollore l'acqua, il burro, la vaniglia e il pizzico di sale
togliere dal fuoco e incorporare la farina mescolando energicamente sino a che diventerà un impasto liscio e omogeneo
rimettere la pentola con l'impasto sul fuoco e cuocere, a fuoco basso, mescolando energicamente, sino a che il composto si staccherà dalle pareti
togliere dal fuoco e fare intiepidire
aggiungere le uova, una alla volta, dopo che il precedente sarà completamente assorbito dall'impasto
prelevare con una sac a poche o con un cucchiaio l'impasto e disporlo su una teglia ricoperta di carte forno
Cuocere in forno ventilato: 20 Min. 160°/180° e poi 20 Min. 200°.

Ingredienti per la crema pasticcera
-          1\2 l. di latte
-          150 gr. Di zucchero
-          50 gr. Amido per dolci
-          L’interno di mezza bacca di vaniglia
-          150 gr. Cioccolato fondente
-          2 tuorli
-           
Procedimento per la crema (nel Bimby) :
-          Inserire nel boccale tutti gli ingredienti tranne la cioccolata fondente 7 min. 80° vel 3
-          A fine cottura aggiungere la cioccolata fondente a pezzetti e mescolare, nella crema calda a vel.6 sino a che non si sia completamente sciolta
-          Mettere da parte e fare raffreddare
-           
Procedimento per la crema, manuale:
-          Sciogliere ,in una pentola, l’amido con poco latte , sciogliendo tutti i grumi
-          Aggiungere il resto del latte e gli altri ingredienti, tranne la cioccolata fondente
-          Cuocere a fuoco bassissimo , mescolando, sino a che la crema si sarà addensata
-          Aggiungere la cioccolata fondente a pezzetti e mescolare sino a che si sia sciolta completamente
-          Mettere da parte e fare raffreddare

Ingredienti per la farcitura: 
-          1 l di panna fresca
-          200 gr. Di zucchero
-          L’interno di  1\2 bacca di vaniglia
-          
Procedimento:
-          Montare la panna con lo zucchero e la vaniglia
-          Con una siringa riempire tutti i bignè
-          Mettere da parte 100 gr. Di  panna montata
-          Mescolare alla panna montata rimasta 300 gr. Di crema pasticcera al cioccolato e mischiare bene con una frusta a mano
-          Intingere i bignè nella crema ottenuta coprendoli uniformemente

-          Disporre i bignè così glassati in un piatto da portata e decorare con ciuffetti di panna montata bianca tenuta da parte
 

Pasticci & Pasticcini di Mimma

La pasticceria e la gastronomia siciliana in tutti i loro aspetti. Amo cucinare perché sono convinta che la cultura e l'evoluzione dei popoli passi dal cibo e che i momenti più belli, con la famiglia o con gli amici, si trascorrano davanti a dei buoni piatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PalermoToday è in caricamento