Pasta con le patate

Un piatto antico e povero apprezzato da tutti

La  pasta con le patate è un classico della cucina contadina. Un primo "povero" ma di grande gusto e veloce nell'esecuzione. Una vera bontà accompagnata da una manciata di formaggio grattugiato (io caciocavallo ragusano) Gli ingredienti sono sempre presenti nelle nostre case e quindi prepariamola. Piatto decorato Villa d'Este-Tivoli.

Ingredienti per 4 persone:
- 300 gr. di patate pelate e affettate sottilissime
- 2 cipollotti lunghi o una piccola cipolla
- 1\2 bicchiere di olio d'oliva  Villa Colonna
- 1 dado vegetale
- 1\2 cucchaino di peperoncino
- 2 cucchiai di prezzemolo  fresco tritato
- 1\2 bicchiere d'acqua
- sale q.b.

Procedimento:
- pelare le cipolle e affettarle sottilissime
- preparare il soffritto con  l'olio d'oliva e la cipolla con il peperoncino e il prezzemolo
- lasciare soffriggere 1 minuto, a fuoco bassissimo e aggiungere le patate
- mescolare, aggiungere il dado e l'acqua
- mettere il coperchio e cuocere a fuoco bassissimo per 15 minuti o comunque sino a che le patate saranno morbide
- se necessario aggiungere qualche altro cucchiaio d'acqua
- nel frattempo lessare la pasta
- scolarla al dente e versarla sul condimento spadellandola brevemente
- servire con una generosa spolverata di formaggio grattugiato e prezzemolo fresco tritato

Si parla di
PalermoToday è in caricamento