Pasticci & Pasticcini di Mimma

Pasticci & Pasticcini di Mimma

Trancetti con crema pasticcera, gelatina di fragole e panna

Dei dolcetti bellissimi da vedere e buonissimi da gustare. La Primavera è arrivata, con largo anticipo e ci regala le Fragole che abbinate alla crema pasticcera al limone, la gelatina di fragole e la panna montata, realizzano un dessert irresistibile

La Primavera è arrivata, oppure... non è mai finita! Come vi ho già raccontato, questo inverno è stato particolarmente mite in Sicilia e soprattutto a Palermo. Questi mesi stanno trascorrendo con temperature, quasi costantemente, intorno ai 18 gradi con rarissime piogge. Anche il cibo "fuori stagione" si trova con molta facilità e a prezzi "di stagione" per le temperature elevate.

Quindi, appena viste le prime fragoline, non ho resistito e ho preparato dei trancetti goduriosissimi e gluten free per un'amica speciale ma si può utilizzare, ovviamente, la farina di grano tenero e procedere come di consueto. Si tratta di un Pan di Spagna farcito con uno strato di crema pasticcera al limone, uno strato di gelatina di fragole e sormontato da un generoso strato di panna montata. Insomma... Irresistibili! Ve li consiglio per le imminenti feste pasquali perchè sono un apprezzatissimo dopo pasto, oppure per abbellire un buffet per eventi: lauree, battesimi, compleanni, si possono preparare in anticipo, anzi, saranno più buoni! Non sono difficili ma di grande effetto e stupiranno i vostri ospiti.

Ingredienti per il Pan di Spagna:
- 5 uova
- 250 gr. di zucchero
- 250 gr. di farina per dolci glutenfree Ruggeri oppure farina di grano tenero macinata a pietra Ruggeri
- 1 bustina lievito per dolci
- 1 bustina vanillina

- 1\2 l. di panna fresca e 1 cestino di fragoline

Procedimento per il Pan di Spagna:
- montare , in una planetaria o con delle fruste elettriche, le uova intere con lo zucchero, un pizzico di sale, sino a che diventano chiare e spumose
- aggiungere la farina, mescolata al lievito e alla vanillina, un cucchiaio alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non fare smontare le uova
- imburrare uno stampo rettangolare 20x35 e spolverarlo di farina
- versare il composto e livellare bene
- infornare in forno caldo  a 180° per 20 minuti

Ingredienti per la gelatina di fragole:
- 500 gr. di fragoloni già lavati , spezzettati e frullati
- 250 gr. di zucchero
- il succo di mezzo limone
- 1\2 bustina di vanillina
- 4 fogli di colla di pesce

Procedimento manuale per la gelatina di fragole:
- frullare le fragole e versare la purea ottenuta in un pentolino insieme allo zucchero, il succo del limone e la vanillina
- mettere i fogli di colla di pesce in una ciotola con acqua fredda
- cuocere a fuoco bassissimo, mescolano sino al bollore
- continuare a cuocere per 5 minuti , sempre mescolando
- togliere dal fuoco e aggiungere la colla di pesce ammollata e  strizzata, mescolare bene sino a che si sarà sciolta
- tenere da parte

Procedimento Bimby per la gelatina di fragole:
- mettere tutti gli ingredienti nel boccale, tranne la colla di pesce, e frullare 20 sec. vel.8
- cuocere la purea per 10 min. 100° vel 3
- aggiungere la colla di pesce strizzata e mescolare 10 sec. vel 8
- mettere da parte

Ingredienti per la crema pasticcera al limone:
- 1\2 l. latte intero
- 150 gr. di zucchero
- 2 tuorli
- la scorza di mezzo limone
- 60 gr. amido di mais

Procedimento manuale per la crema pasticcera:
- sciogliere l'amido per dolci con qualche cucchiaio di latte
- aggiungere la pastella ottenuta al resto del latte in un pentolino, insieme agli altri ingredienti e mescolare bene
- cuocere , a fuoco bassissimo, mescolando, sino a che si addensa
- mettere da parte

Procedimento Bimby per la crema pasticcera:
- inserire nel boccale lo zucchero e la scorza di limone 10 sec. vel. turbo
- inserire gli altri ingredienti e mescolare bene 5 sec. vel 6
- cuocere il composto 8 min. 80° vel 3  e mettere da parte

- Preparate una bagna di sciroppo di zucchero aromatizzata a vostro piacere
- montate la panna con 100 gr. di zucchero

assemblaggio del dolce:
- tagliare il Pan di Spagna in tre strati (io lo ricompongo nello stampo in cui l'ho cucinato, lo farcisco con le creme  e poi lo metto in frigo a rassodare )
- Mettere il primo strato nello stampo, inumidire  con la bagna e stendere la gelatina di fragole, tiepida
- sovrapporre il secondo strato di Pan di Spagna , inumidirlo con la bagna e stendere la crema pasticcera
- inumidire il terzo strato di Pan di Spagna e adagiarlo sulla crema pasticcera
- riporre in frigo per almeno 6 ore
- sformare il Pan di Spagna farcito e ricoprire con la panna montata
- rifilare i bordi con un coltello affilato
- tagliare il dolce a trancetti
- decorare ogni trancetto con un ciuffo di panna montata e una fragolina

Pasticci & Pasticcini di Mimma

La pasticceria e la gastronomia siciliana in tutti i loro aspetti. Amo cucinare perché sono convinta che la cultura e l'evoluzione dei popoli passi dal cibo e che i momenti più belli, con la famiglia o con gli amici, si trascorrano davanti a dei buoni piatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PalermoToday è in caricamento