Pasticci & Pasticcini di Mimma

Pasticci & Pasticcini di Mimma

Fagioli al naturale (conserva)

Il procedimento per conservare i fagioli, già cotti, in barattolo al naturale come quelli degli scaffali del supermercato, realizzati a casa. Facili e versatili, genuini e gustosi, sempre pronti in dispensa per essere conditi in qualsiasi modo

I fagioli al naturale, conservati in barattolo, sono una grandiosa idea per qualsiasi stagione dell'anno. Ho provato a farli quando mio figlio è andato a lavorare al nord e aveva poco tempo per cucinare qualcosa di decente, dopo una giornata di lavoro. Come tutte le mamme "terrone" ho ideato e elaborato una serie di condimenti, di vario tipo, in barattolo e sterilizzati,che inviavo periodicamente con il corriere, e che hanno avuto un grande successo. Tra questi anche i fagioli secchi al naturale. 

Come tutti sanno, richiedono un periodo di ammollo e una lunga cottura (io non amo la pentola a pressione) e quando li cucino, ne preparo una buona quantità che poi congelo, negli appositi contenitori. Adesso ho sperimentato questo tipo di conservazione, come quelli che si trovano negli scaffali al supermercato ma proprio "genuini" , senza alcun tipo di additivo o conservante. I fagioli così conservati si possono utilizzare sia per ottime zuppe, aggiungendo un soffritto di olio e cipolla, oppure ad insalata , aggiungendo ingredienti freschi, conditi soltanto con un giro d'olio extravergine d'oliva e serviti con generose fette di pane integrale e... la cena è servita! Quindi ecco la ricetta:

Questo e tanto altro nel mio blog "Pasticci & Pasticcini di Mimma"

IMG_2543-2

Ingredienti:
- 1 confezione di fagioli 
- 2 carote
- 1 gambo di sedano
- 1 cipolla
- prezzemolo fresco
- 1 cucchiaio di rosmarino secco
- qualche foglia di salvia
-  foglie d'alloro
- sale q.b.

Procedimento:
- mettere i fagioli a bagno per 12 ore
- sciacquare bene e cuocere  (io nel coccio) con abbondante acqua fredda, carote a pezzetti , prezzemolo, cipolla , rosmarino , salvia e sedano
- aggiungere il sale a metà cottura e completare sino a quando saranno teneri ma non sfatti
- sterilizzare dei barattoli di vetro con chiusura ermetica, scolarli su un canovaccio pulito
- riempire i barattoli per 2\3 e coprirli con l'acqua di cottura, aggiungere una foglia d'alloro
- chiudere bene i barattoli e sterilizzarli, a bagnomaria, per 30 minuti da quando si alza il bollore
- lasciare raffreddare i barattoli in acqua, toglierli, asciugarli e conservare in dispensa

Pasticci & Pasticcini di Mimma

La pasticceria e la gastronomia siciliana in tutti i loro aspetti. Amo cucinare perché sono convinta che la cultura e l'evoluzione dei popoli passi dal cibo e che i momenti più belli, con la famiglia o con gli amici, si trascorrano davanti a dei buoni piatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PalermoToday è in caricamento