Domenica, 17 Ottobre 2021

Fiori di Carnevale con crema di ricotta

Un dolce goloso e facile perchè il Carnevale è già arrivato

Il Carnevale è caratterizzato, in Sicilia, da una grande varietà di dolci fritti e con la ricotta. E' l'apoteosi del gusto, della trasgressione, del tanto tanto buono... del Carnevale, appunto. Questi fiori fritti sono deliziosi! friabili, con tutto il gusto di una frittura leggera e brevissima, vengono arricchiti da una profumata crema di ricotta. Perchè non replicarli?? sono facilissimi.

Questo e tanto altro nel mio blog: "Pasticci & Pasticcini di Mimma"

Ingredienti per 6 persone:
- 300 gr. farina di grano tenero macinata a pietra Ruggeri
- 1 cucchiaio di zucchero
- 1 pizzico di sale
- qualche cucchiaio di vino bianco Q.B.
- una noce di strutto
- olio di semi per friggere

Per la farcia di ricotta:
- 1\2 kg di ricotta fresca ben sgocciolata
- 200 gr. di zucchero semolato
- 1 bustina di vanillina
- 10 ciliege candite rosse

Procedimento:
Preparare la crema passando al setaccio la ricotta mescolata allo zucchero e vanillina, per renderla setosa e metterla da parte

- impastare gli ingredienti sino ad ottenere un composto liscio ed elastico
- fare riposare in  frigo, coperto da pellicola, per un'ora
- stendere l'impasto molto sottilmente e ricavare dei dischi di due dimensioni diverse
- sovrapporre ad un disco grande uno piccolo e praticare, ai margini, 4 tagli
- poggiare i due dischi sovrapposti sul manico di una paletta di legno, come da foto, e friggere in abbondante olio bollente
- estrarre subito i fiori e lasciarli gocciolare su carta da cucina
- farcirli con la crema di ricotta e spolverare di zucchero a velo
 

Si parla di

Fiori di Carnevale con crema di ricotta

PalermoToday è in caricamento