Mercoledì, 16 Giugno 2021

Carciofi "col tappo" al sugo

una pietanza antica e gustosa, realizzata con un ortaggio di stagione, i carciofi, che i palermitani amano in ogni modo

Prima che finisca la stagione dei carciofi, voglio proporvi una preparazione tipica della gastronomia siciliana: i carciofi col tappo, dove per "tappo" si intende un ripieno saporito legato con l'uovo che forma  un "coperchio" sopra il cuore del carciofo. Naturalmente la varietà di carciofi più adatta è quella con le spine perché, la parte edibile, dopo avere tolto le foglie dure, è maggiore, rispetto ad altre varietà, più economiche. E' sicuramente un piatto unico, gustoso e sano.

Ingredienti per 4 persone:

- 8 carciofi con le spine (o quello che trovate al mercato)
- 3 cucchiai di pan grattato
- 3 cucchiai di formaggio grattugiato  ( io caciocavallo stagionato)
- 1 spicchio d'aglio tritato finissimo
- 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
- 2 uova intere
- olio d'oliva per friggere e per cuocere i carciofi
- 1\2 cipolla
- salsa di pomodorini di Pachino Casa Morana

Procedimento:

- mondare i carciofi e togliere le punte spinose
- mettere a bagno i cuori in acqua acidulata
- sbattere in una ciotola le uova e mescolarle con tutti gli ingredienti
- ottenere un impasto fluido ma consistente
- sgocciolare i carciofi , allargare le foglie attorno al cuore e riempire di impasto con le uova
- metterle a friggere, capovolte, sino a che "il tappo" si solidifica
- nel frattempo soffriggere brevemente 1\2 cipolla in un tegame con olio d'oliva
- aggiungere mezza bottiglia di passata di pomodoro e 3 cucchiai d'acqua
- aggiustare di sale e pepe
- mettere i carciofi, già con il tappo solidificato, nel tegame, con il tappo verso l'alto
- incoperchiare e cuocere a fuoco bassissimo sino a che, infilando una forchetta nel cuore del carciofo, non risulta morbido
- servire caldo.

Si parla di

Carciofi "col tappo" al sugo

PalermoToday è in caricamento