rotate-mobile

Busiate fresche con pesce spada, melanzane e menta

Un primo profumato e gustoso reso ancora più prezioso dalle busiate di grano duro fatte a mano. Da provare chiudendo gli occhi e immaginando il mare "caraibico" di San Vito Lo Capo

Le busiate con pesce spada, melanzane e menta sono un piatto tipico della zona di Trapani ma che replichiamo , con piacere in tutta la Sicilia. Io lo amo particolarmente perchè mi ricorda i giorni che, abitualmente ogni estate, trascorriamo a SanVito Lo Capo, celeberrima località balneare, di fronte l'Africa, con spiagge bianche caraibiche e patria del Cous Cous.

In questi mesi di lockdown... di infinita solitudine e costrizione nelle nostre case, spesso mi sono aggrappata ai ricordi dei momenti belli e tra questi ci sono le vacanze con il mio doppio con il quale, oltre a tutte le altre cose, condivido l'amore per il mare e il buon cibo. Quindi, questa volta, ho anche preparato le Busiate , tipico formato di pasta fresca senza uova, chiedendo spiegazioni ad amici e conoscenti della zona. L'esperimento è riuscito e quindi ho deciso di fare un breve video per farvi vedere come dare la forma alla pasta. Vi assicuro che vi divertirete tantissimo a fare la pasta fresca a casa e poi....il condimento con tutto il sapore e il profumo del Mediterraneo vi conquisterà. ecco pure il video:

Questo e tanto altro nel mio blog "Pasticci & Pasticcini di Mimma"

Ingredienti per le busiate per 4 persone:

- gr 500 farina di semola rimacinata
- gr 200 di acqua
- 1\2 cucchiaino di sale

Procedimento per le BUSIATE:
- impastare la farina con l'acqua e il sale sino ad ottenere un impasto liscio. Se occorre aggiungere qualche cucchiaio d'acqua. L'idratazione dipende dal tipo di farina e la dose di acqua è indicativa
- lasciare riposare l'impasto per mezz'ora e poi formare le busiate come dal video
- stendere le busiate su un canovaccio pulito spelverizzato di farina per non farle attaccare

Ingredienti per il condimento per 4 persone:
- gr 400 di pesce spada fresco o surgelato
- 2 melanzane viola
- 1\2 kg di pomodorini Piccadilly o datterino o ciliegino
- 1 mazzetto di menta fresca
- 2 spicchi d'aglio
- peperoncino (facoltativo)
- olio extravergine d'oliva
- olio di semi per friggere

Procedimento:
- tagliare a tocchetti le melanzane sbucciate e friggerle in abbondante olio di semi. Mettere da parte a sgocciolare su carta da cucina
- tagliare i pomodorini a pezzetti e lasciare gocciolare il liquido di vegetazione
- tagliare il pesce spada a tocchetti piccoli e mettere da parte
- in una larga padella preparare un soffritto con laglio finemente tritato, la menta tritata, il peperoncino e mezzo bicchiere di olio d'oliva
- soffriggere a fuoco bassissimo per 4 minuti, mescolando
- aggiungere il pesce spada e rosolare a fuoco bassissimo per 3 minuti
- aggiungere 4 cucchiai di vino bianco e fare sfumare
- aggiungere i pomodorini a pezzetti e aggiustare di sale
- cuocere a fuoco basso per 10 minuti
- spegnere il fuoco e aggiungere abbondante menta tritata
 

Si parla di

Busiate fresche con pesce spada, melanzane e menta

PalermoToday è in caricamento