Pasticci & Pasticcini di Mimma

Pasticci & Pasticcini di Mimma

Lulù con panna di pasta choux

Sontuosi bignè con panna, tipici della pasticceria messinese. Mangiarli è un vero e proprio "tuffo" nel gusto, nella sofficità e fragranza. Enormi e perfettamente vuoti all'interno vanno farciti con soffice panna fresca ma si prestano ad altre classiche imbottiture come la crema pasticcera e la crema di ricotta

I lulù con panna sono dei dolci goduriosi, libidinosi tipici di Messina. Si tratta di enormi bignè che vengono cotti nello stampo per i muffins e con il calore del forno assumono la caratteristica forma "a fungo". Sono una nuvola di gusto che , ad ogni morso, ci pervade e arriva sino al cervello.

Pensate che stia esagerando? Provateli, sono facilissimi da fare. L'impasto è classico dei bignè ma con dosi lievemente diverse dal solito. Io ho usato il Bimby ma, ovviamente, si possono impastare a mano. Di seguito entrambi i procedimenti.

Questo e tanto altro nel mio blog "Pasticci & Pasticcini di Mimma"

Ingredienti per la farcitura:

  • - 1\2 l. panna fresca
  • - 100 gr. di zucchero
  • - 1 bustina vanillina

Ingredienti per i bignè: con questa dose ne vengono 12

  • -          150 g. acqua
  • -          1 pizzico di sale
  • -          150 gr. Farina 00
  • -          200 gr. uova intere (dipende dalla grossezza)
  • -          150 gr. Di burro

Procedimento per i bignè ( io nel Bimby)

  • Mettere nel boccale l’acqua, un pizzico di sale
  • Metti nel boccale l'acqua, il sale e il burro. 10 Min. 100° Vel. 3.
  • Aggiungi la farina e impasta finché non si stacca bene dalle pareti. 20 Sec. Vel. 4 .
  • Fare raffreddare bene l'impasto.
  • Aggiungere le uova, una alla volta. 40 Sec. Vel. 6.
  • l'impasto deve avere la consistenza della crema pasticcera
  • Con un cucchiaio riempire a metà i pirottini di carta precedentemente messi in uno stampo per muffins.
  • Preriscaldare il forno a 200°, inserire la teglia e abbassare la temperatura a 180° e cuocere per 40 minuti . La pasta choux crescerà molto in volume per acquisire la forma tipica di un cavolfiore.
  • Lasciare asciugare i bigne' dentro il forno spento con lo sportello semi aperto.


Procedimento per i bignè manuale

  • in una pentola portare a bollore l'acqua, il burro, la vaniglia e il pizzico di sale
  • togliere dal fuoco e incorporare la farina mescolando energicamente sino a che diventerà un impasto liscio e omogeneo
  • rimettere la pentola con l'impasto sul fuoco e cuocere, a fuoco basso, mescolando energicamente, sino a che il composto si staccherà dalle pareti
  • togliere dal fuoco e fare intiepidire
  • aggiungere le uova, una alla volta, dopo che il precedente sarà completamente assorbito dall'impasto
  • l'impasto deve avere la consistenza di una crema pasticcera
  • Con un cucchiaio riempire a metà i pirottini di carta precedentemente messi in uno stampo per muffins.
  • Preriscaldare il forno a 200°, inserire la teglia e abbassare la temperatura a 180° e cuocere per 40 minuti . La pasta choux crescerà molto in volume per acquisire la forma tipica di un cavolfiore.
  • Lasciare asciugare i bigne' dentro il forno spento con lo sportello semi aperto.
  • Quando i bigne saranno ben asciutti, farcirli, da sotto, con panna montata o crema pasticcera o con crema di ricotta
     
Pasticci & Pasticcini di Mimma

La pasticceria e la gastronomia siciliana in tutti i loro aspetti. Amo cucinare perché sono convinta che la cultura e l'evoluzione dei popoli passi dal cibo e che i momenti più belli, con la famiglia o con gli amici, si trascorrano davanti a dei buoni piatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PalermoToday è in caricamento