Pasticci & Pasticcini di Mimma

Pasticci & Pasticcini di Mimma

Un must della cucina siciliana: gli anelletti al forno

Uno dei piatti più famosi della tradizione gastronomica siciliana. Ogni famiglia custodisce la propria ricetta e questa è la mia versione

Gli Anelletti al Forno sono un libidinoso timballo di pasta al forno. Immancabile sulle tavole domenicali, piacciono a tutti! Sono l'emblema della Festa, qualsiasi sia e ogni famiglia custodisce la propria versione. Oggi vi propongo la mia ricetta alla quale, a volte, aggiungo le uova sode a fettine per il mio Doppio che, essendo messinese, le uova sode le mette dappertutto. Naturalmente ci vuole una buona quantità di ragù di carni miste, manzo e maiale e poi... gli anelletti naturalmente! Qquesto formato di pasta si trova ormai con facilità nei supermercati e la producono anche note marche ma se non li trovate, potrete utilizzare questa ricetta con altro formato di pasta. E' sempre un successo.

Questo e tanto altro nel mio blog "Pasticci & Pasticcini di Mimma" 

Ingredienti per il ragu' per 4 persone:
- 300 gr.di carne di manzo macinata
- 300 gr. carne di maiale macinata
- 2 carote
- 2 coste di sedano
- due cipolle medie
- 2 foglie dalloro
- 1 bottiglia di salsa di pomodoro (750 gr)
- 1\2 bicchiere vino bianco
- 1 peperoncino
- 300 gr. piselli congelati e lessati
- foglie dibasilico fresco (facoltative)
- olio extravergine d'oliva q.b.

Procedimento per il ragu':
- tritare grossolanamente le carote, il sedano e le cipolle
- in una pentola versare l'olio d'oliva e il battuto di carote, sedano e cipolle e soffriggere a fuoco basso per 5 minuti
- aggiungere la carne macinata e rosolare, mescolando, per 5 minuti
- aggiungere il vino bianco e sfumare
- aggiungere la salsa di pomodoro , le foglie d'alloro, il peperoncino,  aggiustare di sale e cuocere, a fuoco bassissimo , per 40 minuti, controllando e aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua calda
- nel frattempo lessare i piselli surgelati in acqua salata
- quando saranno teneri , scolarli bene e aggiungerli al ragu' di carne
- togliere dal fuoco e mettere da parte

Ingredienti per la pasta al forno:
- 600 gr. anelletti
- 1\2 l. di besciamella
- 400 gr. mozzarella a panetto
- 100 gr. formaggio grattugiato (io caciocavallo)
- 2 melanzane fritte a cubetti
- 4 uova sode (facoltative)

Procedimento per l'assemblaggio del timballo:
- lessare gli anelletti in abbondante acqua salata, scolarli molto al dente
- in una capiente ciotola versare la pasta , la besciamella, il ragu', il formaggio grattugiato, le melanzane fritte e la mozzarella a pezzetti, e se volete le uova sode a fettine. Mescolare bene
- oliare una teglia e cospargerla di pangrattato
- versare gli anelletti conditi e livellare bene
- ungere con olio d'oliva la superficie del timballo e cospargere del pangrattato (per fare la crosticina)
- infornare a 220° per 30 minuti
- lasciare intiepidire prima di servire

Pasticci & Pasticcini di Mimma

La pasticceria e la gastronomia siciliana in tutti i loro aspetti. Amo cucinare perché sono convinta che la cultura e l'evoluzione dei popoli passi dal cibo e che i momenti più belli, con la famiglia o con gli amici, si trascorrano davanti a dei buoni piatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • gli anelletti della nonna si facevano senza besciamella ..non si usava mai...anche la mozzarellaMai...si usava tuma .,,..@ma ognuni ha la sua ricetta....

Torna su
PalermoToday è in caricamento