rotate-mobile
L'origine dei cognomi Abbate, Leggio, Tornabene e Stancampiano

L'origine dei cognomi Abbate, Leggio, Tornabene e Stancampiano

sabato, 30 aprile

L'origine dei cognomi Abbate, Leggio, Tornabene e Stancampiano Abbate (come Lirio Abbate, direttore responsabile dell’Espresso) Il cognome era connesso alla funzione di “abate”, prelato responsabile di un monastero o di una abbazia, ma era anche titolo onorifico attribuito a sacerdoti, seminaristi e laici che...

L'origine dei cognomi Saraceno, Fiandaca, Burrafato e Fonte

L'origine dei cognomi Saraceno, Fiandaca, Burrafato e Fonte

domenica, 17 aprile

L'origine dei cognomi Saraceno, Fiandaca, Burrafato, Fonte, di Francesco Miranda. Saraceno (come Pasquale Saraceno, economista e accademico) Il termine Saraceno deriva probabilmente dal latino "Saracenus, Saraccenus", strettamente collegato al greco "Zarakenos". Ma l’etimologia è incerta: per San Girolamo i "saraceni" sarebbero "i figli...

L'origine dei cognomi Patanè, Di Quattro, Farina e Nobile

L'origine dei cognomi Patanè, Di Quattro, Farina e Nobile

domenica, 3 aprile

L'origine dei cognomi Patanè, Di Quattro, Farina e Nobile. Patanè (come Giuseppe Patanè, direttore d’orchestra napoletano) Patanè è un cognome epanghelmatico (cioè significante mestiere) e deriva dal greco moderno μπατανία – πατανία (patanìa) con il significato di “coperta grezza”; probabilmente si riferisce al mestiere...

PalermoToday è in caricamento