Meteo, il ritorno dell'inverno: in arrivo pioggia e freddo, neve in montagna

Potrebbe essere l'inizio di una fase mediamente fredda ed instabile lunga almeno una settimana sotto la spinta di una saccatura colma di aria artica. Le previsioni per il weekend

Neve sulle Madonie - Foto archivio

Buongiorno cari lettori di PalermoToday, dopo un lungo periodo di staticità meteorologica, in questo weekend assisteremo a un radicale cambiamento col ritorno, in grande stile, dell'inverno: potrebbe essere l'inizio di una fase mediamente fredda ed instabile lunga almeno una settimana. Sotto la spinta di una saccatura colma di aria artica, il dominio anticiclonico sarà in netto deterioramento, motivo per il quale la nostra penisola verrà raggiunta dal maltempo a partire da ovest. Il nucleo freddo abborderà la Sicilia occidentale dal primo pomeriggio di domani, sabato 3 febbraio quando giungerà la termica di 0°C alla quota di 850h/pa (in questo casto poco più di 1400 metri) per poi arrivare entro domenica mattina ad oltre -2°C a circa 1440 metri. Perderemo quindi circa 10 gradi. Andiamo al dettaglio previsionale.

Venerdì - Oggi pomeriggio tempo in peggioramento su Sicilia centro meridionale con piogge sparse e locali temporali più probabili sulla costa. In serata estensione dei fenomeni a tutta l'isola con minor coinvolgimento di trapanese, palermitano occidentale e siracusano. Ancora venti sostenuti dai quadranti meridionali. Quasi calmo il mar Tirreno sotto costa, mosso a largo.

Sabato - Dalla notte nuovo peggioramento a partire dalla Sicilia sud/occidentale con piogge e locali temporali; in questa fase anche il palermitano occidentale può essere interessato dai fenomeni e con esso la città di Palermo. Nella mattinata i venti si disporranno da Ponente.
Continuerà la forte instabilità su tutta l'isola con quota neve in calo fino a 1700 metri circa. Nel pomeriggio ancora piogge sparse su tutto il territorio regionale con forte calo termico e con quota neve in ulteriore calo fino a 1100/1000 metri. Sul trapanese e palermitano occidentale tuttavia inizierà a farsi avanti un miglioramento delle condizioni. In serata netto miglioramento sulla nostra provincia. Ancora Tirreno mosso o molto mosso.

Domenica - A partire dalla mattinata deciso miglioramento delle condizioni climatiche ovunque. Temperature in ulteriore generale diminuzione con valori massimi che non supereranno i +13°C/+14°C circa. Freddo di sera con temperature rigide soprattutto all'interno. Venti tesi di Maestrale in attenuazione con l'andare della giornata. Mari tendenti a divenire da molto mossi a mossi con moto ondoso in diminuzione.
La prossima settimana inizierà molto probabilmente discretamente con nuovo peggioramento da martedì ma ne riparleremo. Quel che al momento appare sicuro è il ritorno dell'inverno che questa volta potrebbe, come già scritto all'inizio di questo articolo, interessarci in maniera più continua per diversi giorni.

Potete trovare altre informazioni, curiosità o dati live su: www.meteopalermo.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento