Lunedì, 26 Luglio 2021
Moda & Movida

Opinioni

Moda & Movida

A cura di Piero Cascio

Politeama

Per Natale doppio tributo ai Pink Floyd

Al Golden, con gli Inside Out, si esibiranno il secondo percussionista della band inglese, Gary Wallis, e la corista Durga McBroom, già apprezzata ad aprile a Palermo.

Gary Wallis

L’organizzazione degli eventi Pink Floyd raddoppia e per Natale regala al pubblico palermitano anche il percussionista della storica band inglese, che si aggiunge alla corista già apprezzata in primavera sul palco del Golden. Era l’8 di aprile quando la band tributo siciliana degli Inside Out e la corista dei Pink Floyd Durga McBroom riempirono il teatro di via Terrasanta fino all’ultima poltrona. Stavolta, per il 22 dicembre, sotto l’albero la città troverà non solo Durga, ma anche Gary Wallis.  È noto che la celebre band, durante le registrazioni in studio per l’album A momentary lapse of reason (1987) e soprattutto nel lungo tour successivo, volle impiegare due batteristi. E Gary fu scelto come il musicista più adatto a fare da spalla a Nick Mason. Wallis così andò in tournée sia durante il Delicate sound of thunder Tour (1988), sia con il Division Bell Tour del 1994. Grazie alla presenza di musicisti che in prima persona lavorarono con Roger Waters, David Gilmour, Richard Wright e lo stesso Nick Mason, la magia del rock psichedelico rivivrà venerdì 22 dicembre alle 21,30, sempre al Golden, in occasione del Pink Floyd tribute show. Durga McBroom (nella foto sotto) e Gary Wallis accompagneranno ancora gli Inside Out, tribute band Pink Floyd di Palermo attiva ormai da più di cinque anni.

La vocalist statunitense ha cantato in diversi tour ufficiali della band ed ha preso parte anche all’evento mondiale Pink Floyd Live in Venezia del 1989. Ha poi registrato i cori nell’ultimo album, The endless river, del 2014. Anche Gary Wallis ha suonato per i Pink Floyd al grande concerto veneziano, usando percussioni disposte in alto e facendosi notare per come saltava da una parte all'altra. Al fianco di Durga McBroom e Gary Wallis, gli Inside Out: Joshua Ross (voce, chitarra elettrica e chitarra acustica), Nicolò Florio (chitarra elettrica e acustica, lap steel e cori), Fulvio Signorino (tastiere e cori), Marcello Castellucci (basso), Mimmo Aiello (batteria e percussioni), le coriste e vocalist Francesca Ippolito, che ad aprile duettò in modo magistrale con Durga McBoom, Claudia Sala e Magda Loriano, Raffaele Barranca (sax). Nel corso della serata saranno eseguiti tutti i grandi classici come Shine on you crazy diamond, Money, Another brick in the wall, The great gig in the sky e tanti altri. A creare l’atmosfera anche l’uso di video originali, effetti luci e scenografie degne della tradizione Pink Floyd.

Il biglietto di ingresso costa 29 euro (compresa la prevendita), 20 euro per gli under 10. Il concerto è organizzato da In the Spot Light e il management è di Gaetano Vicari.

Gallery

Si parla di

Per Natale doppio tributo ai Pink Floyd

PalermoToday è in caricamento