Lunedì, 20 Settembre 2021
Moda & Movida

Opinioni

Moda & Movida

A cura di Piero Cascio

Partanna-Mondello

La musica al tramonto sul mare di Mondello

Un programma di composizioni classiche e non solo al Mida 2-La Sirenetta. Un'idea di Domenico Marco e Fabio Greco

Il Wind String Trio

Uno spettacolo originale che fonde due eccellenze siciliane, il mare e la musica, frutto dell'inventiva di Domenico Marco e Fabio Greco, presidente de Gli Archi Ensemble il primo, compositore il secondo. La rassegna ha per titolo Non solo classica e infatti offre diversi generi da godere in riva al mare di Mondello sul calar del sole, ogni giovedì fino al primo di agosto. Location dei concerti è il Mida 2-La Sirenetta, a Valdesi.
Domani 11 luglio, a partire dalle 20,30, è di scena il Duo Avalon (musica celtica), composto dal violinista Luciano Saladino e dall'arpista Ginevra Galli. Giovedì 18 luglio il Wind String Trio, che propone musica classica del Settecento e dell'Ottocento. Il trio è formato da tre affiatate musiciste, Roberta Marcello (violino), Irene Maria Salerno (tastiera) e Beatrice Milito (fagotto). Si prosegue giovedì 25 luglio con il Mod Retrò Organ Trio, tributo a Django Reinhardt, con Francesco Nolasco al sax, Maurizio Gula alla batteria e Fabio Badalamenti, organo e tastiere. Gran finale giovedì primo agosto con la musica di Fabio Greco al pianoforte, accompagnato dal passionale violino di Serena Cosentino e dall'incantevole voce del soprano Sanam Ighani. La serata di chiusura, Un piano sotto le stelle, farà viaggiare l'ascoltatore sul filo di una serie di composizioni escape, in fuga dalla routine e in prolungata immersione onirica.

Si parla di

La musica al tramonto sul mare di Mondello

PalermoToday è in caricamento