rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Federica Virga

Opinioni

Federica Virga

Giornalista PalermoToday

Expo canina, mostre, incontri letterari e la Camera dello Scirocco: cosa fare nel weekend

Nonostante il maltempo il weekend si presenta ricco di appuntamenti per tutti i gusti. Dalle mostre, come quella fotografica alla Fondazione Sant’Elia di Aljoscha, uno dei maggiori visual artist contemporanei ucraini, o di Giovanni Gaggia, l’artista e performer marchigiano che dà voce nelle sue opere esposte al Museo Riso alle vittime della strage di Ustica, alla Expo canina a Termini Imerese. Non mancheranno tour di scoperta, tra tutti quello alla camera dello scirocco di Villa Naselli di Gela, e incontri letterari: Francesca Michielin sveste i panni della cantante (ma per un giorno) per presentare il suo libro al Teatro Santa Cecilia. 

Cosa fare nel weekend 

A Termini Imerese, dopo due anni di stop forzato, si svolgerà l’ottava edizione dell’Expo canina. Nella villa comunale Nicolò Palmeri si raduneranno gli appassionati cinofili, famiglie e comitive accompagnate dai propri amici a quattro zampe per trascorrere una giornata tra natura e divertimento. Il programma prevede l’alternarsi di momenti ludici per coloro che parteciperanno, fino al gran finale del "best show". Il tutto accompagnato dalla selezione musicale Arcodix dj.

Fondazione Sant’Elia presenta la mostra fotografica di Aljoscha, uno dei maggiori visual artist contemporanei ucraini. L’esposizione ha come fulcro l’esibizione della performance nel cuore della città di Kiev, di fronte al monumento di epoca sovietica eretto per celebrare la vittoria dell’esercito russo contro il regime nazista di Adolph Hitler 

Le storie delle vittime della strage di Ustica in una mostra: al Riso le opere di Giovanni Gaggia. L’artista e performer marchigiano da oltre dieci anni ha fatto sue le voci delle vittime, dando vita a un progetto che riflette sul legame tra arte e memoria e sull’importanza e la necessità della memoria come impegno civile. 

Insieme a Terradamare sarà possibile visitare la Camera dello Scirocco di Villa Naselli di Gela, complesso di ambienti ipogei che si sviluppa sotto il giardino della casa cinquecentesca. Durante le visite, condotte dai conti Naselli, attuali proprietari e custodi del complesso appartenuto agli Alliata di Villafranca, si ammirerà la corte della villa e la rinascimentale Camera dello Scirocco, nota per le memorie delle feste organizzate già nel Seicento, tra la nobiltà palermitana. 

Da cantante a scrittrice per un giorno: Francesca Michielin presenta il suo romanzo a Palermo. Un modo per festeggiare i suoi primi dieci anni di carriera, “ho sempre amato scrivere - dice - ma aspettavo una storia”. La Michielin, ospite di Flaccovio Mondadori, racconterà la sua esperienza e firmerà le copie del romanzo. L'appuntamento è a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. 

Expo canina, mostre, incontri letterari e la Camera dello Scirocco: cosa fare nel weekend

PalermoToday è in caricamento