rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Federica Virga

Opinioni

Federica Virga

Giornalista PalermoToday

Sboccia la primavera e il weekend è un tripudio di eventi: dalla Zagara alle Giornate Fai, ecco cosa fare

Primavera è la parola chiave del weekend. Le giornate si allungano, il sole sembrerà non abbandonarci più. Anche gli eventi sentono il tepore che questa bella stagione porta con sé. All'Orto Botanico così sbocciano fiori e orchidee con la nuova edizione di Zagara di Primavera, mentre in giro per la città le Giornate Fai aprono le porte di luoghi splendidi (come l'Hotel delle Palme). Non mancheranno tour, appuntamenti per bambini, spettacoli al teatro e film al cinema (per tutti gli altri eventi consula il calendario sempre aggiornato di PalermoToday). 

Cosa fare nel weekend 

Ritorna attesissima dal pubblico palermitano e dai turisti, tra i viali dello storico Orto palermitano di via Lincoln, la Zagara di Primavera, mostra mercato dedicato al florovivaismo e alla cultura del giardinaggio. Cancelli aperti fino al pomeriggio di domenica: un appuntamento fisso per gli appassionati di cultura del verde e di giardinaggio che si riversano nell’orto cittadino, fiore all’occhiello del Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Palermo. 

Tornano le Giornate Fai di primavera a Palermo. Sabato e domenica in occasione del trentennale del grande evento nazionale di raccolta fondi, la Delegazione Fai di Palermo presenta sette aperture speciali: un itinerario Liberty con tre siti e un percorso barocco con altri tre siti, e poi l’apertura del Museo Falcone-Borsellino. In provincia, invece, cinque percorsi storico-naturalistici all’aria aperta. 

Tour “Nel ventre di Palermo. Il mito dei Beati Paoli”: nei luoghi sotterranei narrati nel celebre romanzo di Luigi Natoli, dal “vicolo degli Orfani”, fino a uno dei leggendari accessi usati dalla setta. Il percorso: catacombe di Porta d’Ossuna, vicolo degli Orfani, chiesa di Santa Maruzza (esterno), piazza Beati Paoli, Palazzo Serenario (esterno), mercato storico del Capo, Porta Carini. 

Letture ad alta voce, laboratori creativi e visite speciali pensate per i bambini nei più bei siti d'arte e cultura di Palermo, per farli scoprire ai più piccoli in maniera divertente e innovativa: Orto Botanico di Palermo, Museo Archeologico Salinas, Museo di Palazzo Riso, Parco Archeologico di Monte Iato, Palazzo Chiaromonte - Steri e  Castello della Zisa. Al via la rassegna "Tutte le storie portano al museo" che comprende city tour, letture ad alta voce, speciali visite didattiche e laboratori creativi a cura di CoopCulture e Dudi - libreria per bambini e ragazzi, in collaborazione con OrtoCapovolto, CasaOfficina e Palermo kids.

L'attore Max Giusti sarà protagonista della commedia "Va tutto bene", di Giusti e Rimaldi, in scena al teatro Al Massimo. Giusti incarnerà lo spirito dell’italiano che si rimette in moto. Gioia di vivere sì ma accompagnata da un cauto ottimismo. In questa voglia di normalità, Giusti invita il pubblico a seguirlo in un viaggio comico di circa due ore, un susseguirsi di monologhi e aneddoti tra passato e presente dove il pubblico di tutte le età può riconoscersi. È la magia dello spettacolo live, delle persone che tornano a incontrarsi nell’era delle call. 

Sullo stesso argomento

Sboccia la primavera e il weekend è un tripudio di eventi: dalla Zagara alle Giornate Fai, ecco cosa fare

PalermoToday è in caricamento