All'Uci Cinema via alle proiezioni dei film per bambini e ragazzi affetti da autismo

Nell'ambito della rassegna Kids Club la proiezione speciale di tre contenuti dedicati ai più piccoli con il sistema AutismFriendlyScreening, un particolare adattamento di ambiente per una migliore visione del film. Si parte con la famiglia Addams

Grande iniziativa per l’accessibilità al cinema dedicata ai bambini e ai ragazzi nello spettro autistico. Ogni domenica dal 1° al 15 dicembre alle ore 11 in 34 multisale del Circuito Uci Cinemas, tra cui quella di Palermo al Forum, è prevista nell'ambito della rassegna Kids Club la proiezione speciale di tre contenuti dedicati ai più piccoli con il sistema AutismFriendlyScreening, un particolare adattamento di ambiente che rende possibile la visione dei film alle persone con autismo.Con la collaborazione di Angsa (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) e + Cultura Accessibile Cinemanchìo.

Il primo appuntamento, in programma il 1° dicembre, è con La Famiglia Addams, il film di animazione diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon, con protagonisti i personaggi della famiglia Addams creati da Charles Addams. L’8 dicembre sarà invece la volta di Deep, mentre il 15 dicembre è in programma La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia.

Tra i doppiatori de La Famiglia Addams Virginia Raffaele e Pino Insegno che prestano la loro voce aMorticia e Gomez,mentre Eleonora Gaggero e Luciano Spinelli ai figli Mercoledì e Pugsley.Zio Festerè doppiato da Raoul Bova, ma la vera novità è Loredana Bertè, che per la prima volta presta la sua inconfondibile voce a un personaggio cinematografico, interpretando la Nonna Addams. Il prezzo del biglietto per assistere a queste proiezioni speciali è di soli 3 euro. E' possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale aderenti all’iniziativa, tramite App gratuita di Uci Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse con –Fila+Film. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Cos’è l’AutismFriendlyScreening?
È un sistema adottato già da anni in tutti i principali circuiti cinematografici inglesi. Si tratta di uno specifico procedimento di ambiente che consente a chi presenta disturbi sensoriali di vivere senza problemi l’esperienza cinematografica in sala. I pochi accorgimenti che vengono seguiti sono:
• Le luci in sala non vengono del tutto spente
• I suoni leggermente più bassi
• Libertà di movimento in sala durante la proiezione
• Possibilità di portare cibo specifico da casa
Criteri che possono essere ideali per tantissimi bambini e proprio per questo ci si aspetta una partecipazione ampia e condivisa. 

Trama: la Famiglia Addams
La famiglia Addams deve affrontare MargauxNeedler, una subdola conduttrice di reality televisivi "consumata dal desiderio dell'assoluta perfezione color pastello della vita suburbana". Ciò accade mentre gli Addams si apprestano a ricevere i parenti per un'importante riunione di famiglia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento