"Terapia del buonumore" all’Istituto geriatrico con la clown therapy

I pagliacci di "Teniamoci per mano onlus" coinvolgono nelle loro attività gli ospiti della struttura e i familiari

Prosegue per tutta l’estate il laboratorio di clown therapy presso l’Istituto geriatrico siciliano di Palermo, gestito dal gruppo "Sereni Orizzonti". Da più di un anno i variopinti e allegri pagliacci di "Teniamoci per mano onlus" sono gli indiscussi protagonisti di un’esperienza innovativa che coinvolge tutti gli ospiti della struttura, anche quelli allettati, non più autosufficienti e affetti da diverse patologie (post ictus, Parkinson, demenza senile, Alzheimer).

Relazionarsi nella maniera corretta con queste persone è fondamentale. Proprio per rafforzare il clima familiare e di condivisione dell’esperienza, lo staff di "Sereni Orizzonti" (composto da una musicoterapista, un’educatrice e una psicologa) invita a questi incontri anche i loro familiari. I clown portano all’interno della struttura musica, palloncini, scenette comiche e trucchi di magia riuscendo così a comunicare con gli ospiti per mezzo della voce e della mimica. Un sorriso, una stretta di mano possono infatti rivelarsi molto più efficaci delle parole stesse e riescono spesso a trasformare gli spettatori in attori partecipanti allo spettacolo. Si ottiene così il risultato sperato: un’efficace terapia per la mente di chi soffre, capace di regalare intensi momenti di allegria e serenità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento