rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

"Come mutano città e società dopo il terremoto": incontro online con gli studenti dell’Accademia Belle Arti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I terremoti, eventi naturali che mutano e spesso stravolgono l’aspetto di un centro abitato e ne influenzano la società. Mabel Larrechart, artista di origine argentina e che vive in Messico ormai da molti anni, sarà protagonista dell’ultimo seminario in programma del ciclo di incontri tematici ‘Nel vivo dell’Arte’ organizzati dal Dipartimento di Comunicazione e Didattica e dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. A coordinare e tradurre sarà la Storica dell’arte Giulia Ingarao, coordinatrice del DICODA. L’artista incontrerà a distanza domani, 24 maggio dalle 15.30 alle 20 (su piattaforma G-Suite classroom i7xwoj6), studenti e docenti per illustrare i cambiamenti prodotti nel suo processo creativo a partire proprio dallo studio degli eventi sismici avvenuti a Città del Messico nel 1985 e nel 2017.

‘Proceso de investigaciòn artìstica: vivir en una zona de alto riesgo sìsmico il titolo del workshop in cui Mabel Larrechart mostrerà come i terremoti abbiano cambiato l’aspetto della capitale messicana e influenzato la società. Temi chiave sono il recupero della memoria collettiva, la ricerca artistica e il concetto di luogo specifico. L'artista illustra, attraverso la sua produzione, come la pratica artistica, associata ad una analisi critica, abbia consentito la creazione di un legame attivo con lo spazio fisico e sociale che si abita. Nella seconda parte dell'incontro Mabel Larrechart condurrà un workshop che mira a rispondere all'interrogativo iniziale: Come iniziare un processo creativo? Come ri-scoprire il territorio che si abita attraverso una esplorazione sensoriale? Obiettivo del workshop: generare un’esperienza sensoriale attraverso l'analisi dello spazio che si occupa. Descrizione della pratica laboratoriale: percezione del luogo, mappare le sensazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Come mutano città e società dopo il terremoto": incontro online con gli studenti dell’Accademia Belle Arti

PalermoToday è in caricamento