rotate-mobile
Attualità

Uli-vagando a San Mauro Castelverde

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

San Mauro Castelverde dai suoi oltre 1000 metri di altitudine scruta le isole Eolie e tutta la catena montuosa delle Madonie, Borgo Autentico d'Italia che aderisce all' Associazione Nazionale Città dell'Olio, diventa sempre più Borgo Oleoturistico. Oggi l'olio non è solo un prodotto da scaffale, da mettere in tavola, ma è sempre più attrattore turistico. Sempre più turisti oggi sono alla ricerca di esperienze, desiderano visitare i borghi dove si produce l'extra vergine d'oliva, incontrare i produttori, partecipare alla raccolta delle olive, camminare tra gli ulivi e soprattutto assaggiare l'olio del territorio per conoscerne i profumi e i sapori. Questo è "Uli-vagando a San Mauro Castelverde" progetto di Oleoturismo presentato presso la sede municipale in presenza del Sindaco Dott.Giuseppe Minutilla.

Il progetto ideato da Cinzia Giaimo, Rosario Candino e Dario Macaione dell' Associazione Culturale " L'Ulivo Capovolto" offre la possibilità di conoscere oltre all'olio, tutto un territorio. I turisti incontreranno Sommelier, Assaggiatori e Docenti dell'olio che faranno vivere una esperienza degustativa e sensoriale alla scoperta delle Cultivar del territorio " Crastu e Giarraffa "all'ombra di ulivi millenari . Apprezzeranno le lori dimensioni gigantesche e le forme più spettacolari intravedendo in alcuni di essi le sembianze umane, insomma veri monumenti naturali. Incontreranno i proprietari di frantoi, oggi musei dell'olio, i produttori che apriranno i cancelli dei loro uliveti e ascolteranno la loro storia e faranno conoscere l'intero patrimonio olivicolo storico culturale del territorio.

Ci sarà anche la possibilità di incontrare chi con l'olio extra vergine d'oliva produce il prezioso sapone. Il percorso si conclude con la visita guidata a cura del Servizio Civile del Museo Etnoantropologico e con la visita del Borgo dove i turisti avranno la possibilità di assaporare il buon cibo prodotto in questa terra delle Madonie. Il percorso è fruibile tutto l'anno e in diversi periodi dell'anno si organizzano camminate tra gli olivi, incontri letterari, Master Class di avvicinamento all'olio, si potrà anche assistere alla magia del teatro tra gli ulivi secolari e tanto altro!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uli-vagando a San Mauro Castelverde

PalermoToday è in caricamento