Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Triplo sold out lo scorso weekend per I Respinti al teatro Lux con i costretti sposi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I numeri parlano chiaro: 1.250 persone paganti e triplo sold out per due ore di spettacolo quotidiane. Le risate hanno fatto da padrone per tre sere lo scorso weekend – dal 10 al 12 marzo – al Lux CineTeatro di Palermo, dove per tre sere è andato in scena “I costretti sposi”, lo spettacolo del trio comico I Respinti. Sorrisi e risate a crepapelle hanno accompagnato il pubblico del capoluogo siciliano, tornato a riempire il teatro in città, dopo tre anni dalla pandemia da coronavirus. Un fenomeno impensabile fino a pochi mesi fa e che ha visto nella comicità mai volgare de I Respinti la chiave di volta per riunire, senza paura, un pubblico variegato e pagante per tre sere in un’unica sala, per una parodia de “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni. “I costretti sposi” è stata scritta da I Respinti, con Marco Manera. La regia è di Antonio Pandolfo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triplo sold out lo scorso weekend per I Respinti al teatro Lux con i costretti sposi
PalermoToday è in caricamento