Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

"Suck my blues": presto il nuovo album fusione di blues, rock ed elettronica

Suck my Blues è il progetto in lingua inglese di Cafiero, fondatore e leader del gruppo. Nell'album, prossimamente in uscita, la band afferma la propria identità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Suck my Blues è il progetto in lingua inglese di Cafiero, leader dell'omonima band. L'artista è tornato in studio di registrazione per dar vita al seguito di "Suck my Blues", album pubblicato nel 2013, di cui è produttore, autore, cantante e chitarrista. Nel nuovo lavoro discografico sono racchiusi brani dal grande impatto emotivo: magnifica fusione di blues, rock ed elettronica.

L'album, prossimemente in uscita, evidenzia il percorso continuo di ricerca sonora e l'evoluzione compositiva del gruppo. I Suck my Blues sono: Cafiero (all’anagrafe Salvatore Cafiero, voce e chitarra), Tonio Longo (basso), Filippo Longo (batteria) e Michele D’Elia (elettro synth). Il quartetto presenterà il nuovo disco, in una serie di show live, durante il corso dell'estate. Cafiero ha spiegato che la sua attività di autore e musicista prosegue parallelamente agli impegni con il proprio percorso da solista e con i Suck my Blues: "Comporre canzoni è, per me, linfa vitale". Il talentuoso artista, infatti, è impegnato, come chitarrista, nella registrazione del nuovo disco di Gianluca Grignani e nella realizzazione di un progetto musicale con alcuni musicisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Suck my blues": presto il nuovo album fusione di blues, rock ed elettronica

PalermoToday è in caricamento