Attualità

Sonorità hendrixiane nel nuovo singolo dei Suck My Blues

L'energica band lancia il videoclip di "Madness", estratto dall'album "Rebirth".

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Madness” è il nuovo singolo dei Suck my Blues, estratto dall’album “Rebirth”, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Il brano è anche video, per la regia di Davide Micocci, ed ha come protagonisti i componenti della band: Cafiero (all’anagrafe Salvatore Cafiero; voce e chitarra), Tonio Longo (basso), Filippo Longo (batteria) e Michele D’Elia (elettronica).

Nella cornice di una scenografia minimale, composta essenzialmente da un gioco di luci, i Suck my Blues danno vita ad una performance travolgente come la loro musica. La bellezza del suono si veste di colori che, attraverso le immagini, raccontano le diverse sfumature dei musicisti. “'Madness' è un brano particolare, scritto in collaborazione con Gianni Montanaro - racconta Cafiero, leader del gruppo-. Musicalmente mi ha subito ispirato sonorità hendrixiane in un mix con elettronica e soluzioni armoniche alla Prince. Il testo parla di pazzia nell’amore, in quanto è un sentimento spesso folle che non può essere controllato e in cui si cade per volare”.

Ritmo incalzante e robusto, maniacale e coinvolgente, rock venato di blues ed elettronica, “Madness” è un brano accattivante, come l'intero lavoro discografico, diretto e suggestivo. “Rebirth”, prodotto da Cafiero e Michele D’Elia, è un inno alla speranza, un invito a vivere pienamente la vita. Dieci tracce compongono un progetto musicale universale, frutto di un percorso evolutivo evidente, contraddistinto da una grande verve compositiva e da melodie morbide che si uniscono magistralmente a riff robusti e vibranti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sonorità hendrixiane nel nuovo singolo dei Suck My Blues

PalermoToday è in caricamento