Attualità

Soluzioni creative per affrontare gli effetti negativi della pandemia

Dedicato all’Arte e al Design il primo di una serie di incontri on line Protagonisti 12 studenti dell’Accademia di Palermo e dell’Università del Cairo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Dall’Arte e dal Design possibili soluzioni creative per attenuare gli effetti negativi della pandemia. Due tra i settori più vitali che stanno vivendo una trasformazione strutturale durante l’emergenza sanitaria da Covid 19. È per questo che la Helwan University del Cairo e l’Accademia di Belle Arti di Palermo promuovono in questi giorni e sino al 15 dicembre il primo di una serie di eventi online che vede protagonisti dodici studenti, sei per ognuna delle due istituzioni. I partecipanti sono suddivisi in tre gruppi di lavoro e affiancati da quattro docenti: i professori Luca Pulvirenti (docente di Animazione digitale al biennio) e Maria Antonietta Malleo, entrambi del Dipartimento di Progettazione e Arti applicate dell’Accademia, e dal Cairo i professori Omnia Salah e Nessreen Y Ibrahim della Facoltà di Arti applicate della Helwan University.

Prova che l’Arte e il Design favoriscono lo scambio culturale e permettono ad artisti e designer di utilizzare la propria attività per salvaguardare e rilanciare la solidarietà internazionale. Un’esperienza formativa nell’ambito del Progetto Erasmus. Un’occasione di confronto, interazione e collaborazione, seppur a distanza ugualmente stimolante e formativa, per individuare obiettivi, provare a formulare risposte e progettare insieme potenziali soluzioni creative durante e post Covid. Le attività sono promosse e coordinate da IRO - International Relation Office - Helwan University - Prof. Mayada Belal Ufficio Erasmus+ e Relazioni Internazionali - Accademia di Belle Arti - Palermo - Prof. Luca Pulvirenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soluzioni creative per affrontare gli effetti negativi della pandemia

PalermoToday è in caricamento