Quarta stagione di Fargo: c'è un palermitano con i divi di Hollywood

Si tratta di Gaetano Bruno. Nel cast della serie tv americana, espansione del film cult dei fratelli Coen, anche Salvatore Esposito, noto in tutto il mondo per il suo Genny Savastano e che rivedremo anche nella quinta stagione di Gomorra

Gaetano Bruno

Un palermitano nella quarta stagione di Fargo, espansione del film cult dei fratelli Coen. Si tratta di Gaetano Bruno. A darne la notizia è stata l'emittente via cavo FX e lo showrunner e creatore Noah Hawley. Svelata buona parte del cast. Gaetano Bruno andrà ad affiancare divi di Hollywood del calibro di Chris Rock, Jack Huston, Jason Schwartzman e Ben Whishaw.

Diplomatosi alla Scuola di recitazione del Teatro Biondo Stabile di Palermo, dal 2000 al 2008 Bruno, 46 anni tra pochi giorni, ha collaborato in qualità di attore all’interno della compagnia teatrale diretta da Emma Dante. Ha esordito al cinema con Paolo Sorrentino ne Le conseguenze dell'amore. Ha avuto ruoli anche ne Il dolce e l'amaro, Baaria e Vallanzasca - Gli angeli del male. Nel suo curriculum ci sono parti ne La mafia uccide solo d'estate, L'oro di Scampia, 1992 e 1993. Compagno dell'attrice Elena Radonicich, ha recitato al suo fianco nella serie di Rai 2 La porta rossa, nella quale ha interpretato il commissario Diego Paoletto.

Nel cast di Fargo 4 anche gli italiani Salvatore Esposito - noto in tutto il mondo per il suo Genny Savastano e che rivedremo anche nella quinta stagione di Gomorra - e Francesco Acquaroli, romano. Ci sarà pure Jessie Buckley (Lyudmilla, la moglie del pompiere Vasily, in Chernobyl). 

La stagione andrà in onda nel 2020 su FX. Una storia "di immigrazione e assimilazione, di potere e soldi", come l'ha definita FX a The Hollywood Reporter. Le riprese di Fargo 4 inizieranno in autunno a Chicago. Il creatore Noah Hawley ha deciso di ambientare questo ciclo nella Kansas City del 1950. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento