Smoking, gilet e bottoni in vetro: l'alta sartoria palermitana sul palco di Sanremo

Gli abiti di Briga, il cantante che ha duettato con Patty Pravo, sono stati confezionati da una sartoria di Montelepre, I Sarti Italiani. Dopo le prime due uscite restano top secret gli ultimi outfit, compreso quello della finale

Patty Pravo e Briga con il vestito confezionato da I Sarti Italiani

La sua prima partecipazione al Festival di Sanremo è firmata Palermo. C’è lo zampino di una sartoria di Montelepre nel look di Briga, il cantante della scuderia di Amici sul palco della kermesse canora più famosa d’Italia insieme a Patty Pravo. Gli outfit del cantante che nel 2015 è arrivato secondo al talent di Maria De Filippi, infatti, sono de I Sarti Italiani.

Durante la prima serata si è presentato al pubblico dell’Ariston con uno smoking dal taglio classico indossando una camicia in cotone con dei bottoni quadrati in vetro. Ritorno agli anni Venti, invece, per la seconda serata grazie ad una camicia bacchettata rossa dai polsini bianchi a contrasto rigorosamente in gilet, pantalone e soprabito. 

Ancora top secret gli outfit di questa sera e della serata finale. “Abbiamo pensato ad un vestito più elegante rispetto a quello di ieri, ma pur sempre casual per l’esibizione con l’ospite. Punteremo invece al top per l’ultima di Sanremo” rivela a PalermoToday Salvo Ioco, de I Sarti Italiani che ha vestito - tra gli altri - anche i Tiromancino, Claudia Gerini, Sasà Salvaggio e Claudio Casisa dei Soldi Spicci. Oggi, a partire dalle 21, sarà la serata dedicata ai duetti e Patty Pravo e Briga canteranno con il siciliano Giovanni Caccamo, anche lui reduce dall'edizione 2016 di Sanremo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • quì parliamo del niente più assoluto

  • Avatar anonimo di Dario
    Dario

    Ah ... ora capisco perché a striscia parlando di modi di vestire pessimi da parte delle persone a Sanremo... perché sono fatti a Palermo logico! Il nord diprezza il sud con la tv di Berlusconi per far deviare gli acquirenti verso il nord ... ci siamo, ho capito. Infondo se Berlusconi è ricco è perché ha molte aziende no? Se il sud leva lavoro, che definirei leggittimo perché non lo ruba ma lo ottiene, qualcuno cerca sempre di fare qualcosa per deviare gli acquirenti e aumentare il lavoro del nord, infondo... dai... solo al nord si lavora non è strano? Eppure il sud è ricco di benessere su tanti punti di vista ma mancano gli acquirenti e il lavoro che permettono alle persone di avere un lavoro... ora mi spiego, la tv di berluscini è solo un inerzia commerciale che devia gli acquirenti al nord con pubblicità favoriscono le persone del nord, e sicuramente con pubblicità costose per imprenditori del sud ... chi lo sa...  ecco come fanno, puntanoa fare tanti ascolti per questo , con tutta la essenzialità possibile per ottere questo...  HO CAPITO TUTTO. intanto molte fabbriche chiudono... La tomasello ne è un esempio.

    • Le sostanze stupefacenti fanno male, molto male.

  • Complimenti!

  • Avatar anonimo di mario
    mario

    Bottoni in vetro?Magari è madreperla...

    • Quelli della camicia!

Notizie di oggi

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

  • Cronaca

    "Neonata" pronta per la vendita e 277 chili di pesce non tracciato: multe e sequestri

  • Cronaca

    "Era ubriaco", Antonio Ingroia bloccato all'aeroporto di Parigi

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento