rotate-mobile
Musica

La culla della fisarmonica premia un palermitano, Gervasi diventa ambasciatore dello strumento nel mondo

Benemerenza all'artista siciliano da parte di Castelfidardo, comune in provincia di Ancona: "Un talento puro e versatile"

Ambasciatore della fisarmonica nel mondo per la città culla di questo strumento musicale. E' la benemerenza conferita a Roberto Gervasi, fisarmonicista jazz palermitano, da Castelfidardo, comune in provincia di Ancona.

"Un talento puro e versatile, che ha messo a disposizione del mondo della fisarmonica passione, ricerca e innovazione. Un autorevole testimonial delle potenzialità espressive dello strumento ad ancia che soprattutto nell’ambito jazz sta conquistando palcoscenici e platee internazionali", si legge nella motivazione con la quale Gervasi è stato nominato ambasciatore.

Un riconoscimento importante se si considera che Castelfidardo è conosciuta in tutto il mondo per la produzione della fisarmonica, grazie all’ingegno di Paolo Soprani che realizzò nel 1863 la prima industria italiana di questo strumento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La culla della fisarmonica premia un palermitano, Gervasi diventa ambasciatore dello strumento nel mondo

PalermoToday è in caricamento