"Risate e beneficienza", “sold out” l’evento organizzato dal Rotary club Palermo Montepellegrino

“Sorprendimi con un dono” raccoglie 4.000 euro per la Rotary Foundation

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

«Sorprendimi con un dono», voluto dal Rotary Palermo Montepellegrino, presieduto da Filippo Cuccia, portato in scena al Teatro Sant'Eugenio, finalizzato ad una raccolta fondi per la Rotary Foundation, ha permesso che si raggiungessero tre importanti obiettivi: la sorprendente donazione di 4mila euro al netto per il progetto “End Polio Now”, finalizzato alla totale eradicazione della poliomielite nel mondo; un inatteso sold out, che ha riempito, all’inverosimile il teatro; la esilarante serata assicurata da artisti di primo piano che hanno alternato musica, ad altissimi livelli, con il soprano Clara Polito accompagnata dalla pianista Adele Mazzi, le cantanti Erina Lo Verde e Daria Biancardi, alla preziosità cabarettistica di Sergio Vespertino, vero mattatore dell’intero spettacolo.

A presentare l’evento, diretto da Marco Pupella, l’attore Ottavio Amato, veramente molto puntuale e in grado di offrire uno spettacolo veloce e senza tempi morti. L’evento che ha goduto del patrocinio della Città Metropolitana di Palermo e della Regione Siciliana (Assessorato Regionale al Turismo Sport e Spettacolo, Assessorato dell’Istruzione e della Formazione e dell’Assessorato del Territorio e dell’Ambiente), è, senza dubbio, uno dei più importanti dell’ambizioso programma che il Rotary Palermo Montepellegrino, conosciuto ai più per la molteplicità e l’importanza delle iniziative posto in essere, ieri come oggi, ha predisposto per questo anno di service. Il presidente Filippo Cuccia, al termine della serata, la sala affollatissima, dopo aver chiamato tutto il suo staff sul palco, ha commentato «Siamo soddisfatti della risposta dei nostri concittadini, che hanno accolto con piacere la nostra iniziativa benefica – ha commentato Filippo Cuccia, presidente del Rotary Club di Palermo Montepellegrino-. Il nostro evento è stato “sold out”, e questo ci ha permesso di contribuire con forza al progetto ambizioso, che il Rotary porta avanti da decenni, finalizzato a sconfiggere una delle malattie più brutte e diffuse. Un ringraziamento particolare va anche agli sponsor che hanno contribuito in modo importante alla realizzazione di questa serata. È grazie anche al loro importante contributo, se siamo riusciti a portare a termine la nostra importante donazione».

«Vi ringrazio tutti per partecipazione e per le espressioni di incoraggiamento che mi avete voluto dedicare» ha commentato il Presidente Cuccia. E continuando «Ringrazio personalmente Nicolò Sorce l'Assistente del Governatore Valerio Cimino, Gaetano De Bernardis, Luigi Nobile, Cristina Marrocchi, i Presidenti dei R.C. dell'Area Panormus ed in particolare: Silvia Leonardo del Costa Gaia, Giuseppe Chiarello di Baia dei Fenici, Raimondi Salvatore di Corleone, Rosanna Turrisi di Parco delle Madonie, Salvatore Trainito di Lercara Friddi, Rossella Franzone di Bagheria, Bruno Nicolò del Teatro del Sole, Imbordino Giuseppe di Piana degli Albanesi e Nicola La Manna di Palermo Ovest. Grazie a tutti». Un evento importante quello organizzato dal club service palermitano che grazie al bel canto melodioso e alle risate garantite del cabarettista siciliano Sergio Vespertino hanno permesso di raggiungere un risultato all’altezza della storia del club giovanissimo. Risate, musica melodiosa e lirica e beneficienza si sono dimostrate un mix perfetto per passare una serata in allegria e donando attenzione all’umanità, in uno dei momenti più affascinanti dell’anno: il Natale. Il presidente del Rotary Palermo Montepellegrino annuncia un altro spettacolo in programma per il 22 e il 23 febbraio 2020 dal titolo «Gala magico».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento