menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risate con Ficarra e Picone anche su Netflix, al via in città le riprese della serie "Incastrati"

Il lavoro, a puntate, è prodotto da Tramp Limited Srl. Si gira all'aperto dal 6 all'11 maggio nella zona di via Marchese di Villabianca. Top secret al momento la trama, il genere però è sempre quello della commedia

Ficarra e Picone sbarcheranno su Netflix con una serie Tv. L'ultima creazione del duo comico palermitano, che per la prima volta si cimenterà con il genere della fiction, s'intitola “Incastrati” ed è prodotta da Tramp Limited Srl. Le riprese avranno luogo in città e sono programmate, su strada, dal 6 all'11 maggio. C'è già un'ordinanza del servizio Mobilità urbana pubblicata sul sito del Comune che, per consentire alla produzione di allestire il set e girare le scene, limita (in quelle date) la circolazione veicolare in un tratto di via Mario Rutelli, via De Amicis, via la Marmora e via D'azeglio: siamo in zona via Marchese di Villabianca. Parrebbe però che il primo ciak, al chiuso, scatterà il 26 aprile.

Top secret al momento la trama delle serie, così come il cast, protagonisti esclusi, e il numero delle puntate. Ficarra e Picone così come Netflix non hanno ancora lasciato trapelare nulla. L'unica cosa certa è che a dirigere la fotografia sarà Daniele Ciprì. "Non amo personalmente la serialità, ma - ha detto Ciprì a Repubblica Palermo - mi piace che mi confronterò con un genere come la commedia. Da palermitani e per raccontare questa città, Ficarra e Picone fanno un lavoro molto simile, ma allo stesso tempo diverso, a quello mio e di Franco Maresco". 

Dopo l’addio alla trasmissione Striscia la Notizia, Ficarra e Picone tornano dunque a fare gli attori. Il loro ultimo film "Il primo Natale" si è aggiudicato il David dello spettatore: è stato il più visto dal pubblico nei cinema italiani, tra le pellicole in sala entro il 31 dicembre del 2019. Poi è arrivato il Covid e il mondo della cultura si è fermato. Ora i due palermitani porteranno la loro comicità sul set prima e su Netflix poi: di sicuro ne vedremo delle belle e anche le risate dovrebbero essere assicurate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento